25 settembre 2018
Aggiornato 00:30

L'olio di canapa fa sparire le crisi epilettiche incurabili

Una madre utilizza con successo l’olio di cannabis (o di semi di canapa) riuscendo a fermare le crisi epilettiche del proprio bambino, che ne era colpito fino a 20 volte al giorno. L’incredibile storia di una madre che ha trovato il modo di curare una forma di epilessia definita incurabile

La musica può curare l’epilessia

Nuove ricerche confermano il potere della musica, e delle sue frequenze, sul cervello umano. Un nuovo studio mostra che potrebbe anche essere d’aiuto nel curare l’epilessia

38° Congresso Nazionale della Lega Italiana contro l'Epilessia

Al Centro Congressi Porto Antico di Genova si discuterà di Genetica dell'Epilessia, di «Epilessia e stroke», di «manifestazioni parossistiche non epilettiche», delle recenti novità terapeutiche disponibili e verranno presentati i primi dati di uno studio nazionale sulla farmaco resistenza.

Epilessia, tecniche più efficaci per trovare area a rischio

Una capacità di indagine che agevola la successiva rimozione di lesioni cerebrali responsabili delle crisi epilettiche e l'asportazione di tumori cerebrali. Nei pazienti dagli undici anni in su viene adottata esclusivamente presso l'ospedale romano e, rispetto a prima, consente di ridurre al minimo il margine d'errore in fase di intervento.

Oggi, la 1° Giornata Mondiale per l’Epilessia

Il 9 febbraio si celebra l’International Epilepsy Day, il più grande evento internazionale dedicato all’epilessia. Numerose le iniziative in diversi Paesi e attività volte a migliorare la conoscenza sulla malattia, abbattere i pregiudizi che affliggono i pazienti e raccogliere fondi per migliorare la ricerca scientifica

Lo Giudice: «La cannabis è anche un medicinale, utilizziamolo»

Al centro dell'interrogazione presentata dal senatore PD Sergio Lo Giudice, un farmaco contro l'epilessia, di cui sono state improvvisamente bloccate le importazioni dall'Olanda. Circostanza che testimonia quanto sia ancora difficile trovare prodotti derivati dalla cannabis, anche se legali, sul mercato, e quanta chiarezza normativa si debba fare in materia