17 agosto 2018
Aggiornato 21:00

Il Marsiglia vira su Kalinic, molla Bacca e inguaia il Milan

Strano intreccio di mercato sull’asse Marsiglia-Milano-Firenze: da una parte c'è il club rossonero che spera di cedere Bacca al Marsiglia per poi tuffarsi su Kalinic, dall'altra l’Olympique che sembra intenzionato a mollare la presa sul colombiano e tuffarsi sul croato della Fiorentina, di fatto mettendo nei guai il Milan.

Milan: nuove possibilità per piazzare Bacca

La cessione del centravanti colombiano non si sblocca ancora, anche se negli ultimi giorni qualche offerta è iniziata ad arrivare nella sede rossonera. Fassone e Mirabelli sono pronti ad ascoltare ogni richiesta per lasciar partire il sudamericano, ormai fuori dai progetti di Montella

Video

Le prime parole di Ocampos in Rossonero: «Felice di essere qui»

Il giocatore argentino di proprietà dell'Olympique Marsiglia, che era in prestito con diritto di riscatto al Genoa e ora si trasferisce in prestito secco al Milan fino a giugno ha fatto le visite mediche ed è pronto a iniziare la sua avventura. L'attaccante dovrebbe essere a disposizione per la prossima partita con la Sampdoria

Milan, adesso Menez vuol dire problemi

Come se non bastassero i rifiuti in serie del francese alle poche squadre interessate a rilevare il suo cartellino, ecco l’ennesimo infortunio che di fatto blocca definitivamente una sua ipotetica cessione. E il mercato del Milan è sempre più fermo.

Milan, la promessa di Berlusconi: «Champions in 5 anni»

In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Silvio Berlusconi parla a cuore aperto del suo rapporto con il Milan e dei suoi 30 anni di presidenza. Tra passato («10 e lode il mio voto finora»), presente («Chiederò a Mihajlovic di vincerle tutte fino alla fine») e futuro («Voglio altre due finali di Champions entro 5 anni»).

Milan, Inter e Kondogbia: qualcuno è di troppo

Suggestivo derby di mercato tra Milan e Inter per Kondogbia, malgrado il patto di non belligeranza siglato al telefono da Galliani e Fassone. Al termine della lunga notte di Montecarlo, tra lanci e rilanci, sapremo dove il francese andrà a giocare. Comunque vada, dal punto di vista strategico, non certo una bella figura per le squadre milanesi.

Galliani, cena di gala con Kondogbia

Oggi nuovo blitz a Montecarlo di Galliani che in serata incontrerà il talento del Monaco. Dopo il martedì nero contrassegnato dall’allontanamento di Ibahimovic, al Milan si studiano soluzioni alternative per l’attacco: tra i nomi caldi Salah, ancora in bilico tra Fiorentina e Chelsea, e il giovane croato Pjaca. Intanto De Jong è pronto al rinnovo.

Galliani trova l’accordo con l’Inter

Dopo le indiscrezioni degli ultimi giorni su un possibile inserimento del Milan sugli obiettivi dell’Inter e viceversa, l’ad rossonero ha chiamato Fassone, dg nerazzurro, per escludere ogni possibile coinvolgimento nella corsa a Imbula e Miranda. E subito Ausilio ha abbandonato la caccia a Kondogbia.

Allarme Milan, Ibrahimovic si allontana

Tutt’altro che positivo per i colori rossoneri l’esito della riunione tra l’attaccante svedese e il numero uno del Pag Al-Khelaifi. Si complica anche la questione Kondogbia, assediato da Inter e Arsenal. Intanto al Milan si studia un altro ritorno, quello di Prince Boateng.

Milan, Inter e Juve: sgarbi di mercato

Il calciomercato è entrato nel vivo e si è aperta la caccia ai migliori talenti in circolazione. Dopo il caso Dybala, appetito dalle tre le regine del nostro calcio (e poi finito ai bianconeri), si è scatenata l’asta per il centrocampista francese Kondogbia, oltre ad un acceso derby tra Milan e Inter per Imbula del Marsiglia e Miranda dell'Atletico Madrid.

Tutti pazzi per Pogba, la Juventus si consola con Dybala

Il mercato internazionale scalda i motori in vista della sessione estiva che si preannuncia ricca di colpi sensazionali. In copertina i due club di Manchester, pronti a riversare sul mercato decine e decine di milioni, mentre Real Madrid e Psg sono pronte a svenarsi per Pogba. In casa nostra la Juve sceglie Dybala, l’Inter vuole Maggio e Gignac.