28 giugno 2017
Aggiornato 22:30
> <
RSS

Moric-Corona, accordo per il divorzio

La showgirl e il fotografo hanno presenziato all'udienza tenutasi ieri al Palazzo di Giustizia di Milano, al termine della quale l'avvocato Daniela Missaglia che difende la Moric ha fatto sapere che «è stato raggiunto un accordo che verrà formalizzato nella prossima udienza»

Corona: 25 euro per la maglietta della sua liberazione

Sull'home page del suo sito, il fotografo dei vip, appena finito in carcere per l'estorsione ai danni di Trezeguet, ha messo in vendita una collezione di t-shirt che inneggiano alla libertà, con tanto di scritta «To be free». Incomprensibile come possa gestire certi affari da dietro le sbarre, sta di fatto che il re dei paparazzi fa sempre parlare di sé

Corona è arrivato a Malpensa

La Polizia lo consegna alla Penitenziaria che lo porta in carcere Busto. Il provvedimento è stato emesso a seguito del rigetto della Corte di Cassazione del suo ricorso contro la condanna a cinque anni di reclusione inflittagli in Appello a Torino per l'estorsione al calciatore David Trezeguet

Corona: è finita. Si è consegnato alla polizia di Lisbona

Non è stata la polizia a catturarlo, ma è stato lui a farsi trovare. Dopo quattro giorni di latitanza, il fotografo dei vip ha deciso di mettere fine alla sua fuga. Gli inquirenti erano comunque sulle sue tracce da giorni grazie al gps posizionato sull'antifurto dell'auto che Corona ha usato per scappare, una Fiat 500. Adesso verrà riportato in Italia dove lo attendono 7 anni di reclusione

Corona forse nascosto in Portogallo

Secondo le ricostruzioni della Procura generale di Torino, visibilmente irritata e sbigottita per la fuga, il fotografo dei vip sarebbe scappato dalla palestra in cui si trovava venerdì mattina e da lì sarebbe fuggito con un'auto, varcando il confine francese dalle montagne del Piemonte. Ora si troverebbe ospite di «persone molto facoltose»

Fabrizio Corona è ufficialmente latitante

Intanto la ex moglie Nina Moric, madre del figlio Carlos, in un'intervista con Silvia Toffanin a «Verissimo» ha parlato della nuova condanna di Corona. «Per me significa rivivere un profondo dolore. Ero ancora sua moglie quando è andato in galera per la prima volta. E nostro figlio Carlos aveva 5 anni»

> <