5 dicembre 2019
Aggiornato 16:01
Genova

Cancellata la baraccopoli vicina alla Fiera

L'assessore comunale alla sicurezza, Stefano Garassino: "Una vera favela. Non possiamo permetterlo". Le condizioni igieniche erano assurde e insostenibili

questione accoglienza

Migranti a Gorizia: necessaria un’azione di solidarietà

Su Firmiamo.it l’appello per gli ottanta migranti disperati che vivono nella galleria Bombi. L’appello rivolto alle istituzioni è stato sottoscritto da importanti personaggi politici e del mondo della cultura

questione accoglienza

Novelli, per i migranti bisogna applicare il Trattato di Dublino

Al 25 settembre 2017, i richiedenti asilo che si sono presentati negli ultimi 24 mesi agli uffici della polizia di Gorizia sono stati 3.168, 2.858 dei quali grazie al rilevamento delle impronte digitali sono risultati dublinanti. In pratica, il 90,21% dei richiedenti asilo dovrebbe essere rispedito nel Paese europeo che li ha accolti per primo

sicurezza stradale

Corso di formazione sul Codice della strada per richiedenti asilo

Una trentina di ospiti afgani e pachistani che gravitano nei comuni di Pordenone, Roveredo in Piano e Cordenons nella sede della Coop per due giorni e per quattro ore complessive hanno seguito le lezioni grazie anche al coordinamento di un mediatore culturale

Trieste

Migranti, la Zilli battezza Tolmezzo "Profugopoli"

"La realtà è che i Comuni gli immigrati non li vogliono. - afferma la consigliera regionale della Lega Nord, Barbara Zilli - E riguardo a Tolmezzo, per il 2018 non avrà più il titolo di città alpina ma di 'Profugopoli' "

questione accoglienza

Fdi-An: galleria Bombi, il sindaco emani ordinanza per lo sgombero

Il gruppo consiliare chiede misure urgenti da attuare anche attraverso un’ordinanza ad hoc per risolvere il problema legato alla presenza dei migranti nel tunnel che collega via Giustiniani e piazza Vittoria, in pieno centro cittadino

questione accoglienza

Moretti, bene l'apertura dei sindaci all'accoglienza diffusa

Il capogruppo del Pd ha commentato l'incontro tra i sindaci dei quattro Comuni capoluogo: «Solo all'interno di uno schema dove ognuno fa la propria parte è possibile trovare delle soluzioni equilibrate per tutto il territorio regionale»

immigrazione

Sap: «L'Ics pensi a seguire i suoi ospiti invece di criticare l'operato della Questura»

Il Sindacato autonomo di Polizia replica al presidente Gianfranco Schiavone, che aveva scaricato la colpa del ritardo nel riconoscimento dello status di profughi sulla Questura: «Un maggiore controllo e attenzione ai propri ospitati concorrerebbe nella prevenzione di terribili ed odiosi reati commessi da alcuni dei loro»

Cittadini

Profughi nelle caserme dismesse: "Assurda proposta del centrodestra"

"Significherebbe concentrare un numero sproporzionato di richiedenti asilo in un comune che conta poco più di 1000 abitanti. E’ l’esatto contrario di ciò che si dovrebbe fare per tutelare, in primis, la popolazione residente che non può sopportare un numero troppo elevato di presenze"

incidente stradale

Scontro tra auto: due profughi finiscono in ospedale

L'incidente stradale è avvenuto nella mattinata di venerdì 4 agosto verso le 10.30, due profughi pakistani che stavano passeggiando sono stati travolti dallo scontro delle due vetture

questione accoglienza

Migranti: 75 da Gorizia verso Abruzzo, Lombardia e Piemonte

Il trasferimento dei richiedenti asilo - tutti identificati, foto segnalati e in possesso di certificazione medica - avverrà in collaborazione con la Questura, utilizzando pullman

FOTO NOTIZIA

Piazza della Vittoria diventa 'Camping Vittoria'

La foto, scattata questa mattina e pubblicata sul gruppo Facebook 'Sei di Gorizia Se...', descrive la situazione che si è verificata durante la notte sulle aiuole e nel piazzale del centro cittadino. Qualche giorno fa un gruppo di migranti aveva passato la notte di fronte al palazzo della Prefettura

questione accoglienza

Ussai, al Cara di Gradisca la situazione è insostenibile

Nell'ultimo periodo sono aumentati gli arrivi via terra, da Tarvisio ma anche da Venezia con il treno, si registrano circa 15 nuovi arrivi al giorno con picchi di 40 persone; alcuni immigrati sono ospitati da anni

Migranti

Riccardi: «I porti del Fvg non devono essere destinazione delle navi migranti»

Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale: «Ho depositato oggi una mozione che impegna la presidente Serracchiani a garantire che i porti della Regione non saranno coinvolti nei dirottamenti dal sud Italia e a difendere i diritti del nostro territorio in tema immigrazione anche alla luce di quanto già fatto in relazione agli arrivi della rotta balcanica»