19 agosto 2019
Aggiornato 05:00
Formula 2 | Jerez

Il neo-campione Leclerc chiude solo settimo in gara-2

Dopo il trionfo di ieri, si conclude male il weekend di gara della categoria cadetta in Spagna per il monegasco della Ferrari Driver Academy: le difficoltà con le gomme lo allontanano dalle prime posizioni. Più competitivo il suo compagno di squadra Antonio Fuoco, che invece si classifica al quinto posto

Moto3 Junior | Aragona

Il Mondiale Under 23 è ancora italiano: Foggia chiude i conti

Dennis, il giovane talento del team Sky Vr46, si laurea matematicamente campione con una gara di anticipo, al Motorland. Un successo perentorio, ottenuto grazie al secondo posto nella penultima tappa, a soli otto centesimi, e che lo lancia verso il Motomondiale dove affiancherà Nicolò Bulega

Moto3 Junior | Aragona

Beltramo: È nata una nuova stella (italiana) nelle moto?

In attesa di vedere l'esito delle volate mondiali dei suoi connazionali più esperti Morbidelli e Dovizioso, intanto il primo talento nostrano a conquistare un titolo iridato nel 2017 è Dennis Foggia, appena incoronato nel campionato Under 23: «Il terzo giovane tricolore a vincerlo consecutivamente»

Wrc | Rally di Spagna

Rivince Meeke, Ogier a un passo dal quinto Mondiale

Il pilota della Citroen, appiedato tre gare fa, mette fine alla sua striscia negativa con il secondo successo stagionale in Catalogna. Ma il più felice di tutti è il campione del mondo in carica, che con il secondo posto e grazie al ritiro del diretto rivale Neuville ha ormai ipotecato il titolo iridato 2017

GP3 | Jerez

Si sblocca un altro talentino italiano: prima vittoria per Lorandi

Il nostro giovane pilota, schierato dal team Jenzer, vince gara-2 della Formula minore sul circuito di Jerez de la Frontera. Il successo inaugurale della sua carriera mette fine ad una striscia negativa di quattro corse senza punti. Nella stessa giornata George Russell si laurea matematicamente campione

Auto

Il Suv si trasforma in cucina su ruote per il grande chef

Ruote che fanno il burro, una pentola slow cooker sotto il cofano e un tostapane nella consolle sono solo alcune delle attrezzature da cucina di questa specialissima Land Rover Discovery da sogno, realizzata su misura per il famoso cuoco televisivo inglese Jamie Oliver

Referendum catalano

Spagna, manifestazione a Madrid per l'unità del paese

Migliaia di persone sono scese in piazza a Madrid per chiedere unità a fronte dell'intenzione delle autorità catalane di dichiarare l'indipendenza della regione nord-orientale della Spagna

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Il ritiro non basta, Vettel sfiora anche la penalità

Se alzare bandiera bianca dopo soli quattro giri per il guasto a una candela del motore non fosse sufficiente a rendere la domenica di Suzuka una giornata storta, ci si mette anche l'ammonizione dei commissari per aver saltato l'inno nazionale: alla prossima sarà arretrato di dieci posizioni in griglia

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Attenta Ferrari: così perdi anche il secondo posto

Lewis Hamilton, là davanti, è lontano di ben 59 punti. Ma ora Sebastian Vettel è costretto anche a guardarsi le spalle dalla seconda Mercedes di Valtteri Bottas, che dista appena 13 lunghezze. Per fortuna a Suzuka è stato rallentato dalla penalità in griglia, ma soprattutto dagli ordini di scuderia

Il rebus Russia

Mosca, per il compleanno di Putin l'opposizione scende in piazza

Opposizione russa in piazza a Mosca, San Pietroburgo e in 80 città del paese nel giorno del sessantacinquesimo compleanno di Vladimir Putin. I manifestanti hanno risposto all'appello di Alexiei Navalni

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

L'incubo Ferrari è il sogno di Hamilton: «Noi siamo affidabili»

Grazie all'ennesima vittoria e al suicidio rosso di Suzuka, Lewis ora ha cinquantanove punti di vantaggio in classifica mondiale: «Non me lo sarei mai aspettato in una stagione così». Poi l'inevitabile punzecchiatura ai rivali: «Nella F1 di oggi non conta solo la velocità, bisogna che la macchina non si rompa»

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Arrivabene, la verità fa male: «Identificato il problema»

Un guasto da pochi euro, «una candela che si è rotta insieme alla bobina», sta alla base del suicidio perfetto della Ferrari. Ma il team principal non può fare altro che continuare a spronare i suoi: «Al di là dei componenti, che ultimamente ci hanno lasciato a piedi, la macchina è buona: andiamo avanti»

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Nel giorno più duro, la Ferrari ritrova il vero Vettel

Ferito, deluso, ma di nuovo leader, capace di fare da scudo alla sua squadra nonostante gli imperdonabili errori di affidabilità. Il contrario, insomma, del ragazzino nervoso e troppo falloso che avevamo visto in azione nelle ultime gare: «Sento il bisogno di proteggere il team, abbiamo lavorato bene»

Ius soli

La «teoria» di Minniti: con lo ius soli niente più terroristi

Il titolare del Viminale Marco Minniti torna sul tema caldo dello ius soli, che a suo avviso va necessariamente approvato entro fine legislatura. Anche perché, a suo avviso, alla lunga limiterà gli episodi di radicalizzazione

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Un altro flop Ferrari: vince Hamilton, addio Mondiale

La Rossa di Sebastian Vettel si rompe anche a Suzuka, stavolta dopo soli quattro giri, a causa di un guasto alla candela. Il capolista della Mercedes, invece, coglie la sua vittoria numero 61, l'ottava della stagione, e vola a 59 punti di vantaggio in classifica: ora anche il secondo posto è a rischio