24 giugno 2017
Aggiornato 08:30
> <
RSS

«Anche Gesù fu condannato da innocente»

Un'ora e 12 minuti per confutare testimonianze, minare il movente del delitto, gridare la propria innocenza. Cosima Serrano, condannata con la figlia Sabrina all'ergastolo per l'omicidio della nipote Sarah Scazzi, per la prima volta parla davanti ai magistrati nel corso di dichiarazioni spontanee.

> <