> <
RSS

«La Kostner non ha coperto nessuno»

«Alex le aveva chiesto di rispondere all'ispettore antidoping che lui non era in casa perché aveva dato un'altra reperibilità ed era seccato che lo avessero cercato lì dove non dovevano». E' questa la ricostruzione fatta dalla Kostner, nelle parole dei suoi legali, dinanzi alla Procura Antidoping del CONI dopo una audizione durata oltre quattro ore.

Carolina Kostner incanta Verona

Proprio nei giorni in cui viene chiamata in causa per lo scandalo doping dell'ex fidanzato Alex Schwazer, la campionessa è stata protagonista nelle due serate di «Intimissimi on ice Operapop», fusione di lirica, musica pop, pattinaggio artistico, stili e talenti diversi, volando sulle due lame.

Pellegrini «silura» la Kostner

La campionessa veneta prende posizione sul caso Schwazer: «Se mi fossi trovata nei panni di Carolina Kostner avrei mollato Filippo molti mesi prima». Malagò: «Frasi della Pellegrini accentuate, nulla contro Kostner». Intanto la Nazionale riprende con un collegiale a St.Vincent.

Kostner: «Le Olimpiadi sono una festa»

Leggerezza, grazia ed eleganza. Carolina Kostner ha incantato Roma ieri, volando sui pattini alla pista di pattinaggio Axel, la scuola più numerosa d'Italia con oltre mille iscritti, di cui da un anno è madrina. La campionessa del ghiaccio è tornata proprio per festeggiare nella sua «casa romana» la fine della stagione agonistica con i piccoli atleti

Per la Kostner argento mondiale

L'azzurra ha chiuso con il punteggio di 197,89 alle spalle dell'inarrivabile fuoriclasse coreana Yuna Kim, che ha totalizzato 218,31 punti e si è presa l'oro. Completa il podio, con il terzo posto che vale la medaglia di bronzo, la giapponese Mao Asada (196,47)

Kostner seconda dopo il corto

La 26enne azzurra ieri ha concluso la prova col punteggio di 66,86 punti e si è piazzata alle spalle della sudcoreana Yu-Na Kim, campionessa olimpica in carica, che al ritorno alle competizioni dopo due anni di assenza comanda la classifica con il punteggio di 69,97

Carolina Kostner, oro ai mondiali

L'azzurra ha vinto la medaglia d'oro nella rassegna iridata in corso a Nizza al termine di una prestazione perfetta nel libero. Sul podio con la gardenese la russa Alena Leonova, medaglia d'argento, e la giapponese Akiko Suzuki, bronzo

> <