6 giugno 2020
Aggiornato 15:30
Mondiali di pattinaggio a London

Kostner seconda dopo il corto

La 26enne azzurra ieri ha concluso la prova col punteggio di 66,86 punti e si è piazzata alle spalle della sudcoreana Yu-Na Kim, campionessa olimpica in carica, che al ritorno alle competizioni dopo due anni di assenza comanda la classifica con il punteggio di 69,97

LONDON - Carolina Kostner è seconda al termine dello short program ai Mondiali di pattinaggio artistico su ghiaccio in corso di svolgimento a London, in Canada. La 26enne azzurra ieri ha concluso la prova col punteggio di 66,86 punti e si è piazzata alle spalle della sudcoreana Yu-Na Kim, campionessa olimpica in carica, che al ritorno alle competizioni dopo due anni di assenza comanda la classifica con il punteggio di 69,97.

UNA CADUTA PER CAROLINA - La prova di Carolina è stata macchiata da una caduta che, in ogni caso, non le toglie le speranze di conquistare il bis mondiale e di replicare a distanza di un anno il successo di Nizza 2012. La Kostner, che ha pattinato sulle note di 'A Transilvanian Lullaby' e del 'Trillo del diavolo', ha ottenuto 34,01 punti negli elementi tecnici e 33.85 nei components. Il punteggio nei components è il migliore di tutte le 35 atlete scese sul ghiaccio. Sul gradino più basso del podio sale momentaneamente la giapponese Kanako Murakami con 66,64 punti. Tra due giorni, dopo il libero, saranno assegnate le medaglie.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal