17 dicembre 2018
Aggiornato 19:00

Ladri fanno razzia a casa di Armero

Il bottino, non è di poco conto: dopo aver rovistato nei cassetti si sono portati via un orologio in oro del valore di 35 mila euro, assieme a 3 mila euro in contanti e a delle scarpe calcio

Milan, la suggestione Sabatini prende forma

Dopo aver annunciato la sua separazione dalla Roma, è partita la caccia alla nuova destinazione per Walter Sabatini. L’opzione Milan sembra al momento quella più calda, soprattutto per l’indiscussa abilità dell’ex diesse giallorosso di scovare i talenti prima degli altri, che colmerebbe l’indiscusso limite di Adriano Galliani.

Milan-Genoa: Galliani, Preziosi e la partita degli ex

Si avvicina il gran giorno di Milan-Genoa, la sfida tra due grandi amici, Galliani e Preziosi. Tanti i colpi di mercato negli anni sull’asse nero-rosso-blu, ma anche tantissimi flop, da Ze’ Eduardo a Constant, passando per Birsa. Oggi intanto mezzo Milan arriva dal Genoa.

Civati: Renzi apre sulle riforme? Allora Senato elettivo e Mattarellum

L'esponente della minoranza del Pd Pippo Civati risponde, dal suo blog, all'apertura del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a modifiche del ddl riforme costituzionali affermando che se si può cambiare tutto come dice Renzi «e se finora abbiamo scherzato, si faccia il Senato elettivo e si torni al Mattarellum, con il doppio turno di collegio».

Milan, una squadra intera in infermeria

Notizie non buonissime per il tecnico rossonero in vista del delicatissimo confronto con l’Empoli della prossima domenica. Probabile il recupero di Menez e forse De Jong, per tutti gli altri infortunati si parla di tempi molto lunghi. Intanto da El Shaarawy e De Sciglio un incoraggiamento alla squadra e a Pippo Inzaghi: «Siamo uniti e abbiamo fiducia nel mister».

Il condottiero Menez suona la carica: «E ora battiamo il Napoli»

Il momento difficile dopo la sconfitta di Genova non intacca la fiducia del capocannoniere rossonero che si dichiara fiducioso in un pronto riscatto del Milan sul Napoli. Ancora fuori Abate, Alex e De Sciglio, alle prese con un lavoro differenziato. Mercato: l’agente di Vangioni ammette: «Leonel piace al Milan».

Galliani indignato: «Ora basta, serve la tecnologia»

Anche il patron friulano infuriato, nella vittoria per 2-0 dei rossoneri l’arbitro Valeri scontenta tutti. Gol fantasma non concesso ai padroni di casa, rigore reclamato dai friulani, penalty concesso al Milan per fallo su Honda e conseguente espulsione di Domizzi. Dulcis in fundo cartellino rosso anche per Essien.

Armero: «Al Milan grazie a Zapata e Yepes»

Le prime parole dell’esterno colombiano, appena arrivato a Malpensa, sono tutte per i compagni di nazionale: «Mi hanno parlato bene del Milan. Ora sono in un grande club, voglio lavoare sodo per trovare spazio e fare bene».

Milan: Robinho al Santos, ormai è fatta

Giornata campale per il mercato rossonero, dopo aver ceduto Constant e preso Armero e aver intavolato una doppia trattativa (Perin e Diego Costa) per il nuovo portiere del Milan, Galliani brinda all’accordo quasi concluso tra Robinho e il Santos.