29 giugno 2017
Aggiornato 02:00
> <
RSS

Caos AMIA Palermo: scoppia il caso dei compensi dei Commissari

Ieri pomeriggio il sindaco Leoluca Orlando e il prefetto Umberto Postiglione, si sono incontrati per discutere le possibili soluzioni ad una crisi aziendale che se da un lato ha evidenti ripercussioni sul piano igienico-sanitario, con la raccolta delle tonnellate d'immondizia che procede sempre più a rilento, dall'altro rischia soprattutto di lasciare a casa oltre 2500 dipendenti

Rifiuti, raccolta ferma a Palermo

Gli operai dell'AMIA protestano contro il mancato pagamento degli stipendi. I lavoratori hanno impedito l'uscita degli autocompattatori dai depositi di Brancaccio e bloccato gli ingressi dell'azienda. Ferrandelli: La regione aiuti il commissario Latella

> <