18 luglio 2024
Aggiornato 04:00
Ambiente | Rifiuti

Caos AMIA Palermo: scoppia il caso dei compensi dei Commissari

Ieri pomeriggio il sindaco Leoluca Orlando e il prefetto Umberto Postiglione, si sono incontrati per discutere le possibili soluzioni ad una crisi aziendale che se da un lato ha evidenti ripercussioni sul piano igienico-sanitario, con la raccolta delle tonnellate d'immondizia che procede sempre più a rilento, dall'altro rischia soprattutto di lasciare a casa oltre 2500 dipendenti

Russo: Evitare allarmismi su salute pubblica

Emergenza rifiuti a Palermo, dalla Regione i consigli ai cittadini

Lavare accuratamente prima dell'uso tutti gli alimenti di origine vegetale per rimuovere le eventuali polveri deposte; non sospendere l'allattamento al seno perchè, come sostengono le linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, il latte materno costituisce un importantissimo fattore di protezione per il bambino oltre che il nutrimento ideale

Città invasa dalla spazzatura

Rifiuti, raccolta ferma a Palermo

Gli operai dell'AMIA protestano contro il mancato pagamento degli stipendi. I lavoratori hanno impedito l'uscita degli autocompattatori dai depositi di Brancaccio e bloccato gli ingressi dell'azienda. Ferrandelli: La regione aiuti il commissario Latella