17 giugno 2019
Aggiornato 21:30
sabato 16 giugno

Parte da Romans d'Isonzo il tour estivo dei Nomadi

La serie di concerti estivi della storica band si intitola "Tutta la vita. Tour 55 anni". Una serie di iniziative nel nome del leader storico Augursto Daolio a cura dell'Amministrazione comunale; che intitolerà all'Associazione 'Augusto per la vita' l'area verde di via Atleti Azzurri d'Italia

venerdì 29 settembre alle 22

Gruppo Hit, grande ritorno dei Nomadi a Nova Gorica

Il Park Casinò & Hotel è pronto ad ospitare la band più longeva d’Italia a poco meno di un anno dal trionfale live show al Perla un concerto dal forte sapore di nostalgia

Appuntamenti

Gli eventi in programma mercoledì 9 agosto

Abbiamo selezionato alcuni appuntamenti in programma per questa giornata, a Udine e provincia. Musica, cinema, eventi enogastronomici, musicali e di intrattenimento

Campo nomadi

(ESCLUSIVA) Viaggio all’interno del campo nomadi di via Germagnano

Tra baracche e capanne, cumuli di rifiuti e topi di grosse dimensioni, centinaia di persone vivono nel campo nomadi di via Germagnano in condizioni di vita inimmaginabili. Tutti lo conoscono per i fatti di cronaca e gli incendi, ma quanti sanno com’è veramente la situazione al suo interno? Vi portiamo con la nostra telecamera dentro il campo

Sabato 9 aprile alle 21.15

I Nomadi si esibiranno a Cividale

Beppe Carletti e compagni saranno sul palco del Palasport di va Gaetano Perusini, sabato 9 aprile alle 21.15, per una grande concerto, una festa in musica parte del “Come poter Giudicar Tour”, nuovo progetto live della band più longeva della musica italiana

FdI: «sia riconosciuto come omicidio volontario»

Meloni: nessuno sconto per i due rom arrestati

Dopo cinque giorni di fuga, i due giovani rom di 17 e 19 anni, colpevoli di aver travolto nove persone uccidendone una, sono stati arrestati dalle Forze dell'ordine nei pressi del campo nomadi di via della Monachina. Dura la reazione della politica. Da FdI-An parla Giorgia Meloni: «una sola richiesta: certezza delle pena»

FdI: nomadi rispettino le leggi degli italiani

Meloni: chiudere definitivamente i campi rom

Il presidente di Fratelli d'Italia chiude la campagna elettorale a Savona, nel campo nomadi della Fontanessa. Per la leader di FdI la sola inclusione possibile per la comunità nomade è quella della chiusura definitiva dei campi

L'esponente di Fi si schiera con Matteo Salvini

Santanchè: Un mondo migliore? Senza i rom

Daniela Santanché fiancheggia il leader della Lega sulla questione campi rom, assurta all'onore delle cronache dopo le discusse affermazioni di Matteo Salvini. Per l'esponente di Fi, in un mondo migliore l'Italia non avrebbe rom, e, in ogni caso, non li ospiterebbe nei campi. Per la Santanché, inoltre, urge una legge sul nomadismo. Ma dal Pd, sul «caso Salvini-rom», continuano a piovere critiche.

Il vicepresidente del Senato si schiera con Salvini

Calderoli: campi rom vergogna italiana

Da Roberto Calderoli, totale sostegno al segretario della Lega Matteo Salvini. Per Calderoli, i campi rom sono una vergogna italiana, e chi li difende lo fa per interessi poco nobili. Basti guardare, sostiene il vicepresidente del Senato, al business sull'immigrazione su cui coop rosse e associazioni cattoliche guadagnano milioni di euro.

Immigrati, degrado, nomadi: le periferie dimenticate

I minisindaci: il Campidoglio ci ha lasciati soli

Scoppia la rivolta dei Municipi nell'incontro con la Giunta Marino. Il commissario Pd Orfini li striglia: «Serve compattezza». Ma loro rispondono al DiariodelWeb.it: «Ah sì? Allora perché non ci ascoltate mai?»

Botta-risposta Vendola-Lega Nord sugli zingari

Busin: ma quale razzismo. Difendiamo i cittadini da comunità nomadi incontrollate

Non solo ebrei. In occasione del Giorno della Memoria, Nichi Vendola si dissocia dalle formazioni politiche che costruiscono il proprio consenso sulla base dell'odio etnico, e mette in guardia da un dilagante disprezzoo nei confronti degli zingari. Ma la Lega non si sente chiamata in causa: per Filippo Busin, difendere i propri cittadini non significa essere razzisti

M5s accusa la Lega

M5S: «Con Maroni la Lega dette milioni ai campi nomadi»

Secondo M5S, Maroni avrebbe fatto affari sulla pelle dei più disperati: avrebbe finanziato con decine di milioni di euro quei campi nomadi contro cui, per anni, ha impostato la sua campagna elettorale. E che ora sono al centro dello scandalo di Mafia Capitale