8 dicembre 2019
Aggiornato 08:30
Cinema

Nastri d'argento 2013, trionfa Tornatore

Migliori attori protagonisti quest'anno per i giornalisti cinematografici sono Jasmine Trinca, sia per «Miele» di Valeria Golino che per «Un giorno devi andare» di Giorgio Diritti, e Aniello Arena, protagonista di «Reality» di Matteo Garrone

Premi cinematografici

Nastri 2013: 29 dei film candidati fatti con il sostegno della BNL

titoli sono stati realizzati grazie al sostegno fornito dalla Banca sia con la gestione dei fondi statali, attraverso Rti (Rete temporanea d'impresa) Bnl-Artigiancassa, sia con fondi propri nonché, in alcuni casi, con lo strumento del tax credit

Il premio del Sindacato dei giornalisti cinematografici

«Tiger boy» di Gabriele Mainetti Nastro d'Argento per cortometraggio

Premio speciale della Giuria per «Ciro» di Sergio Panariello, ambientato in uno dei territori urbani più complessi e difficili della periferia Nord di Napoli, Scampia, dove questo piccolo film è nato dal lavoro di un laboratorio di scrittura creativa che tra il 2009 e il 2010 si è svolto presso il Centro Territoriale Mammut

Scelti ogni anno dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici

Nastri d'Argento, «This must be the place» miglior film 2012

Paolo Sorrentino è il vincitore del Nastro d'Argento per il regista del miglior film 2012 con «This must be the place». Il Nastro per la migliore sceneggiatura va a «Romanzo di una strage» di Marco Tullio Giordana, Stefano Rulli e Sandro Petraglia, mentre a Ferzan Ozpetek e Federica Pontremoli va il premio per miglior soggetto per «Magnifica presenza»

Premi cinematografici

Verdone «Nastro d'Argento» per la commedia dell'anno

Premiato «Posti in piedi in Paradiso». Il Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani ha anticipato uno dei premi che saranno consegnati sabato al Teatro Antico di Taormina, dove ogni anno vengono premiati i migliori film della stagione

Premi cinematografici

Nastri d'Argento 2012: 9 candidature per Giordana e Ozpetek

«Cesare deve morire» film dell'anno. La cerimonia di consegna di questo e degli altri premi si terrà il 30 giugno al Teatro Antico di Taormina. Elisa ai Nastri d'Argento con «Love Is Requited»

Premi cinematografici

Ai fratelli Taviani il Nastro d'Argento dell'anno

Terzo riconoscimento della stagione per «Cesare deve morire». Girata in uno stile docu-fiction la pellicola narra la messa in scena del Giulio Cesare di William Shakespeare da parte dei detenuti di Rebibbia

Premi cinematografici

Ai Nastri d'argento trionfa Moretti

6 premi a Habemus Papam. 3 Nastri a Vallanzasca. Migliori attori Rossi Stuart e Rohrwacher

Film Festival

Taormina premia Virzì e Ozpetek

Per quanto riguarda la categoria attori nell'ambito maschile altro ex aequeo tra Elio Germano (La nostra vita) e Christian De Sica (Il figlio più piccolo)