> <
RSS

Mogherini, Renzi e la «generazione Erasmus»

La giovane esponente democratica è stata fortemente sostenuta da Renzi, che la considera una delle incarnazioni del suo slogan di rinnovamento generazionale in politica. Mogherini, nata nel 1973, appartiene esattamente a quella «generazione Erasmus» così spesso evocata dal capo del governo italiano.

E' l'ora della Mogherini

Salvo colpi di scena dell'ultimo minuto, Federica Mogherini si prepara a ottenere l'investitura del Consiglio europeo come Alto rappresentante dell'Unione europea per la politica estera, (nonché vicepresidente della Commissione europea con responsabilità per le Relazioni esterne). Apprezzata per la sua competenza e conoscenza dei dossier.

Dopo il giorno di Juncker, i leader europei alle prese con le altre nomine

L'elezione di Jean-Claude Juncker oggi a Strasburgo, con un'ampia e forte maggioranza dell'Europarlamento, alla presidenza della prossima Commissione europea non ha semplificato le trattative in corso fra i governi degli Stati membri e le «famiglie» politiche continentali per decidere le altre nomine al vertice delle istituzioni Ue, a cominciare dall'Alto Rappresentante per la Politica estera.

Si può suonare un quartetto con Maidan?

Il vertice di Ginevra di Russia, USA, Unione Europea e Ucraina resta all'ordine del giorno ed è ancora previsto per oggi. Lo ha dichiarato in Vietnam il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. La partecipazione ai colloqui del «quartetto» per la risoluzione della crisi ucraina è già confermata dal Segretario di Stato americano John Kerry

Londra, Parigi e Berlino: Nuove sanzioni per l'Iran

I ministri degli Esteri dei tre Paesi, William Hague, Laurent Fabius e Guido Westerwelle hanno scritto un messaggio in proposito al capo della diplomazia europea, Catherine Ashton, la scorsa settimana, ha rivelato una fonte diplomatica europea alla France Presse. Intanto Ahmadinejad è arrivato a New York per l'Assemblea dell'ONU

> <