4 dicembre 2022
Aggiornato 04:00
Onde enormi spazzarono via tutto

Dieci anni fa lo tsunami del Sudest asiatico

Alla fine nessuno potrà mai dire quante persone siano perite nel disastro. Il bilancio più attendibile parla di 230mila morti. Innumerevoli le famiglie divise, spezzate, i bambini cresciuti orfani, padri o madri che hanno visto la violenza delle acque portare via i loro bambini e non sono più riusciti a trovarli.