19 agosto 2019
Aggiornato 06:30
Terrorismo

Attentati in Sri Lanka, sale a 290 il bilancio delle vittime

I feriti sono circa 500, secondo la polizia sono state arrestate finora 24 persone, ma non ci sono rivendicazioni o attribuzioni delle responsabilità degli attacchi, che hanno colpito chiese e alberghi per turisti

Terrorismo

Sri Lanka, un paese sotto shock

E’ un Paese sotto shock lo Sri Lanka, dopo la serie di attentati che ha colpito la capitale Colombo, e diverse altre città

Rispolverato l'argomento spesso usato dall'Italia nell'indifferenza generale

Migranti a Calais, ora anche Londra e Parigi chiedono aiuto all'Europa (come fece l'Italia)

Francia e Gran Bretagna nell'occhio del ciclone a causa della crisi migratoria a Calais. E proprio ora rispolverano il ragionamento per mesi fatto dall'Italia nel tentativo di ottenere un sostegno dall'Europa: non è un problema solo di Londra e Parigi, ma di Bruxelles

Onde enormi spazzarono via tutto

Dieci anni fa lo tsunami del Sudest asiatico

Alla fine nessuno potrà mai dire quante persone siano perite nel disastro. Il bilancio più attendibile parla di 230mila morti. Innumerevoli le famiglie divise, spezzate, i bambini cresciuti orfani, padri o madri che hanno visto la violenza delle acque portare via i loro bambini e non sono più riusciti a trovarli.

Sri Lanka

Il Direttore Esecutivo del WFP Josette Sheeran sulle inondazioni nello Sri Lanka

Per la seconda volta in meno di un mese, forti piogge hanno costretto decine di migliaia di persone nello Sri Lanka ad abbandonare le proprie case, fuggendo dalle zone disastrate mentre il Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP) si è subito attivato per fornire un’assistenza alimentare vitale a 500.000 persone

Bagno di sangue nello Sri Lanka

Amnesty International chiede al Consiglio di sicurezza di agire immediatamente per salvare la popolazione civile