15 novembre 2019
Aggiornato 06:00
Sri Lanka

Il braccio politico delle Tigri tamil rinuncia a indipendenza

Si dice pronto ad accettare autonomia in una struttura federale

COLOMBO - L'Alleanza nazionale Tamil (Tna), ex braccio politico delle Tigri delle Ltte, ha annunciato oggi che rinuncia ormai alle sue rivendicazioni indipendentiste e che è pronta ad accettare una autonomia regionale. Nel suo programma per le elezioni legislative dell'8 aprile prossimo, l'Alleanza si dice pronta ad accettare una «struttura federale» nelle province del nord e dell'est dell'isola, a maggioranza tamil. In cambio chiede più poteri sulle terre, sulla gestione della sicurezza e delle finanze.
Dalla sua creazione nel 2001, la Tna, federazione di piccole formazioni tamil, aveva fatto da vetrina politica dei combattenti indipendentisti delle Ltte, sconfitte definitivamente l'anno scorso dall'esercito governativo di Colombo al termine di un sanguinoso conflitto di un quarto di secolo che ha provocato decine di migliaia di morti.