17 ottobre 2019
Aggiornato 19:30
Terrorismo internazionale

Pakistan, attacco alla squadra di Cricket dello Sri Lanka

Nella sparatoria sono rimasti uccisi almeno sei poliziotti. Diversi feriti fra gli atleti. Ora è caccia al commando

Un commando di terroristi ha attaccato questa mattina, a Lahore, in Pakistan, il pullman della nazionale di cricket dello Sri Lanka. Il bilancio ancora provvisorio è di almeno sei agenti pachistani morti e un civile e sette feriti, sei cingalesi e uno britannico. La polizia, secondo la quale i terroristi sarebbero di etnia Pahstun, hanno circondato una zona commerciale dove si sarebbero rifugiati gli attentatori. L'attacco è avvenuto nei pressi dello stadio Geddafi, dove la nazionale cingalese doveva giocare la terza giornata di un torneo con la rappresentativa pachistana. Il commando, formato da una dozzina di terroristi, ha iniziato a sparare e a lanciare granate all'arrivo del pullman.