9 dicembre 2019
Aggiornato 14:30
Superbike | Misano

La Kawasaki di Rea vince anche in casa della Ducati

In gara-1 del Mondiale delle derivate di serie sul circuito di Misano il campione del mondo in carica trionfa davanti al ducatista Davies e alla Aprilia di Laverty

Superbike | Imola

Kawasaki imprendibile: Jonathan Rea sbanca Imola

Niente da fare per le Ducati nel weekend di gara di casa: il campione del mondo in carica conquista entrambe le manche. È doppietta con Sykes in gara-2

Superbike | Assen

Rea imbattibile ad Assen, Ducati soltanto terza

L'iridato in carica conquista il suo ottavo successo consecutivo sulla pista olandese, davanti a Van der Mark e a Davies. Ora ha 21 punti di vantaggio nel Mondiale

Superbike | Aragon

Rimonta trionfale di Davies, Ducati riapre il Mondiale

Il gallese parte ottavo ma va a vincere, per la settima volta in carriera ad Aragon. Per il titolo si apre la lotta a tre tra il campione in carica Rea e le due Rosse

Superbike | Aragon

Trionfa Rea davanti a tre Ducati. Paura per Camier

La Kawasaki torna al successo, sul podio anche Chaz Davies e il ducatista privato Fores. Brutto incidente per il pilota della Honda, trasportato in ospedale

Superbike | Buriram

Rivince la Ducati, stavolta tocca a Davies

Dopo la doppietta di Melandri nella tappa inaugurale in Australia, la Panigale R torna sul gradino più alto del podio in gara-2 in Thailandia grazie al gallese

Superbike | Losail

Dietro al campione del mondo, solo le due Ducati

In Qatar, gara-1 dell'ultimo appuntamento del Mondiale Sbk va al solito Jonathan Rea, su Kawasaki. Ma il podio viene completato dalle due Rosse di Chaz Davies e Marco Melandri

MotoGP | Gran Premio della Malesia

Non ha sostituito Valentino Rossi, ma Van der Mark si consola

Era stato scelto per salire sulla M1 del Dottore in Aragona, prima del suo rientro in tempi record dalla frattura. Ma il 24enne olandese esordirà comunque al posto di Folger

Superbike | Magny Cours

Ducati ancora vincente: grande rimonta di Davies

In Francia il gallese scatta dall'undicesima posizione in griglia di partenza e riesce a risalire fino a trionfare per distacco sotto la pioggia. Per lui è la ventisettesima vittoria in carriera, per la Rossa di Borgo Panigale l'ottava stagionale.

Superbike | Magny Cours

Jonathan Rea è campione per la terza volta consecutiva

Superpole al mattino, poi vittoria al pomeriggio al termine di una gara-1 dominata sul bagnato: così il nordirlandese della Kawasaki conquista in Francia la certezza matematica del suo tris iridato nelle derivate di serie. Alle sue spalle si piazza la Ducati di Marco Melandri, terzo Tom Sykes

MotoGP | Gran Premio di Aragona

Beltramo: Valentino Rossi e il titolo, perché non provarci?

Oggi ha ottenuto ufficialmente il via libera dai medici per correre la gara di questo weekend. Per ora il Dottore ha dimostrato di avere ancora la sua voglia da ragazzino di non mollare e godersi il bello delle corse. Ma anche per il Mondiale, in fondo, resta matematicamente in gioco: non è finita

MotoGP | Gran Premio di Aragona

Primo esame superato: Valentino Rossi ottiene l'ok dei medici

Il Dottore è giunto sul circuito Motorland oggi nel primo pomeriggio, poi muovendosi con le stampelle ha raggiunto il suo motorhome. Qui il chirurgo della pista, Clemente Millan, lo ha sottoposto alla verifica obbligatoria per regolamento, che ha dato esito positivo. Domani potrà scendere in pista

MotoGP | Gran Premio di Aragona

Beltramo: Bravo Valentino Rossi, dimostri passione, amore e voglia

Il nostro Paolone si toglie «tanto di cappello» di fronte a questo rientro lampo: «Speriamo che sia in forma e riesca a lottare per fare un buon risultato. Sono tanti i piloti che hanno esagerato per correre: sono fatti così. Ma il Dottore, alla sua età, si comporta ancora come se avesse 20 anni...»

MotoGP | Gran Premio di Aragona

Ora è ufficiale, Valentino Rossi tenta la pazzia: «Proverò a correre»

Il test di ieri a Misano con la R1 stradale e gli ultimi controlli di stamattina lo hanno rassicurato: il Dottore salirà sull'aereo per la Spagna per disputare la gara. Prima, però, dovrà sottoporsi agli esami medici obbligatori per regolamento e alla prova delle libere. Se non ce la facesse è pronto Van der Mark

MotoGP

Beltramo: Valentino Rossi rientra? Gli ho mandato un sms...

Ha provato a mettersi in contatto con il Dottore, il nostro Paolone, ma il diretto interessato mantiene il più stretto riserbo e comunicherà solo domani la sua decisione: «Tenterà di volare ad Aragona per salire sulla sua Yamaha nelle prime prove libere? Dopo il test di ieri la speranza è aumentata molto»

MotoGP

Fa sul serio Valentino Rossi: test anticipato di un giorno

A sorpresa il Dottore ha cercato di prendere in contropiede la pioggia scendendo già oggi sulla pista di Misano con la sua Yamaha R1 stradale. Il meteo inclemente lo ha costretto comunque a fermarsi dopo soli quattro giri, ma il rientro c'è stato, a tempo di record. E chissà che domenica non corra...

MotoGP

Valentino Rossi non si arrende: domani prova a risalire in moto

Anche se la Yamaha ha già nominato il suo sostituto, Michael van der Mark, il Dottore vuole tentare comunque di correre questo weekend ad Aragon. Prima, però, deve avere la certezza che la caviglia e il ginocchio possano muoversi senza dolore: lo scoprirà compiendo un test con la R6 stradale a Misano

MotoGP

Valentino Rossi salta anche il prossimo GP: scelto il sostituto

Le speranze di rivedere in pista il Dottore già ad Aragon si sono infrante contro un processo di guarigione che richiederà almeno un mese: dovrebbe dunque correre il Gran Premio del Giappone a metà ottobre. Per regolamento la Yamaha ha dovuto individuare un rimpiazzo: sarà Michael van der Mark