26 maggio 2019
Aggiornato 00:30
Immigrazione

I dieci punti del piano Conte sui migranti

La proposta è stata recepita nella risoluzione di maggioranza, ma non nella parte delle sanzioni ai Paesi europei che non accettano rifugiati di cui non c'è traccia

Liberi e Uguali

Leu contro la missione in Niger: «Neocolonialismo»

Erasmo Palazzotto: «La decisione del Governo di deliberare non una ma due nuove iniziative militari a Camere sciolte è un atto di prepotenza istituzionale»

Primo paradiso dei trafficanti, crocevia delle rotte per l'Italia

Immigrazione, prima ancora della Libia il problema è il Niger

Non è un caso che il governo Gentiloni abbia stretto un'intesa da 50 milioni con il Niger, Paese ostaggio di trafficanti e calcato dalle rotte che arrivano in Libia. Ma la situazione è tanto difficile che quell'accordo, da solo, difficilmente sarà efficace

10mila uomini di Mali, Niger, Mauritania, Ciad e Burkina Faso

Terrorismo, Mogherini: Ue regala 50 mln di euro per una nuova forza militare nel Sahel

L'Ue finanzierà con 50 milioni di euro la creazione di una forza militare africana per contrastare i jihadisti nella regione del Sahel. Lo ha annunciato il capo della diplomazia europea, Federica Mogherini, in occasione della riunione annuale tra il rappresentante dell 'Ue e i ministri degli Esteri del G5 Sahel

Oggi premier designato riunisce governo a Tunisi

Libia, l'appello dei Paesi vicini: fermate l'Isis o il terrore si espanderà

Riuniti ieri ad Algeri, i ministri e i rappresentanti dei Paesi vicini alla Libia hanno espresso grande preoccupazione per l'espansione del terrorismo, sollecitando un rafforzamento e un miglior coordinamento delle iniziative di contrasto ai jihadisti