21 novembre 2019
Aggiornato 05:00
Salute e vacanza

Andare in vacanza, al sole, fa davvero bene alla salute

Passare le proprie ferie o vacanze in posti al sole fa bene alla salute e previene malattie come la sclerosi multipla. Lo studio che mostra come la vitamina D sia fondamentale per l’uomo

Meno rischio di malattie cardiovascolari e morte prematura

La vitamina C ci salva dall’infarto

Adeguati livelli di vitamina C nell’organismo riducono il rischio di malattie cardiache e morte precoce. Lo studio

L'allarme degli estperi

Integratori, è boom di acquisti on line

Un integratore su dieci viene acquistato via web. Il mercato degli integratori continua ad essere in crescita, con un trend del +7,3% tanto che, nei primi mesi del 2015, ha regalato all'Italia il primato di vendita in Europa occidentale con un fatturato di 2,3 miliardi di Euro.

Gli eccessi sono sempre dannosi

Integratori vitaminici possono aumentare il rischio di cancro

Assumere integratori vitaminici può essere d’aiuto in molti casi e promuovere la salute. Ma pensare che più vitamine si assumono più faccia bene è un errore, perché un eccesso può aumentare il rischio di cancro

Prevenire e curare le patologie legate all’età

La vitamina D contro le malattie e l’invecchiamento

La carenza di vitamina D è stata associata a numerose malattie tra cui cancro, diabete, declino cognitivo, depressione, osteoporosi, malattie cardiovascolari e ipertensione. L’importanza di integrare una possibile carenza.

Bambini a rischio

Bambini, carenza di vitamina D può causare morte improvvisa

Una carenza di vitamina D è stata trovata essere potenziale causa di morte improvvisa neonatale e dei bambini piccoli tra i 2 giorni e i 10 anni, specie se accompagnata di ipocalcemia

Salute & Alimentazione

Ecco la dieta contro l'influenza

Il primo consiglio è mettersi a letto, a riposo, bere molta acqua a temperatura ambiente, consumare alimenti ricchi di vitamina C (soprattutto agrumi e kiwi), preferire tra gli alimenti proteici le carne bianche ed il pesce in quanto più facilmente digeribili.

Alimentazione

La vitamina D legata a problemi di invecchiamento

Un nuovo studio ha trovato che bassi livelli di vitamina D, sono associati con l'incapacità di eseguire attività fisiche ordinarie della vita quotidiana

Edizione 2012 della Sanofi BioGeneius Challenge

16enne scopre sostanza anti-età, più potente della vitamina C

Una ragazzina di 16 anni, originaria dell'Ontario, Canada, ha scoperto una nuova sostanza antiossidante, capace di rallentare l'invecchiamento, nella cellulosa degli alberi