8 dicembre 2019
Aggiornato 14:00
Nella conta tra fedeli e infedeli emerge la quota rosa

Tutte le donne di Forza Italia restano con Silvio

Sono fedeli, fedelissime. E sono tante. Giovani e meno giovani ormai – dopo tanti anni trascorsi a combattere al fianco del loro leader -, ma sempre belle e attraenti. More, bionde, rosse, castane. La compagine delle forziste è compatta, numerosa e formosa. Ecco le donne del Cavaliere.

Continua lo smottamento nei partiti

Uno, cento, mille Scilipoti

Onore al senatore della Repubblica Domenico Scilipoti, ispiratore di un neologismo, lo «scilipotismo» usato ormai comunemente dagli italiani per indicare chi si dedica con assiduità al trasformismo politico. Perché il senatore merita gli onori? Semplicemente perché è stato l’antesignano di un movimento che ormai sta conquistando tutto il Parlamento italiano.

Berlusconi tace ma parla la sua compagna

Francesca Pascale: «Per Dudù e Silvio solo cucina tradizionale»

Proprio nei giorni in cui deve fare i conti con l'uveite e la sconfitta elettorale, ecco il menu con cui, a casa, Silvio Berlusconi ritrova il sorriso. È Francesca Pascale, fidanzata del leader di Forza Italia ed ex premier, a rivelarlo, al settimanale «Diva e donna».

Dopo le foto offensive di Chi

Pascale: chi difende Madia difenda anche me

La giovane fidanzata dell'ex premier condanna il servizio del settimanale, ma sottolinea: «anche Carfagna ed io a lungo vittime degli stessi attacchi. E nessuno ci ha difeso»

Il cavaliere ha detto sì

Via libera di FI alle unioni gay alla tedesca

Silvio Berlusconi, nel corso di una conferenza stampa alla Camera, ha anunciato che il dipartimento «Libertà civili e diritti umani» di Forza Italia si occuperà dei diritti delle coppie omosessuali. Il leader di Forza Italia ha affermato che i tempi sono maturi perché la legge italiana si adegui alla societàche cambia: «E' necessario stare al passo con le esigenze che cambiano».

Dopo l'incontro di Silvio Berlusconi e Vladimir Luxuria

Toti: "Non è più rimandabile la legge sulle unioni gay"

Il consigliere politico di Forza Italia commenta ancora l'incontro dell'ex premier, Silvio Berlusconi, con l'attivista per i diritti gay, Vladimir Luxuria. Secondo Toti i tempi sono maturi perché la politica si impegni in una discussione sulle unioni degli omosessuali: "La legge non è più rinviabile".

Per i Deputati NCD FI ha un portavoce trans

Alfano: «La mutazione genetica di Berlusconi»

Ancora contrasti tra le coalizioni del centrodestra: i deputati del partito di Angelino Alfano colgono l'incontro di Silvio Berlusconi e Vladimir Luxuria come pretesto per attaccare il leader di FI. Il Nuovo Centrodestra si dice portavoce dei valori della famiglia naturale, mentre Forza Italia, con le aperture di Berlusconi ai diritti gay, è intenta a distruggerla.

Fi apre alle unioni civili

Luxuria: Berlusconi è con i gay

Dopo l'incontro con il leader di Forza Italia ad Arcore, Vladimir Luxuria conferma l'interesse di Berlusconi per un'apertura di FI ai diritti gay. Durante il meeting, infatti, Silvio si sarebbe detto disposto ad approvare una proposta di legge «alla tedesca« sulle unioni civili, qualora venisse presentata da Renzi.

Parla Luxuria dopo la cena ad Arcore

"La Pascale minaccia Silvio: me ne vado, se torna Alfano"

Cena ad Arcore ieri sera e selfie con Silvio Berlusconi e Francesca Pascale per Vladimir Luxuria: l'ex deputata di Rifondazione comunista e attivista del movimento Lgbt ha postato su twitter intorno alle due di notte due foto, una con il leader di Forza Italia e la sua fidanzata e l'altra con Dudù. E oggi ha raccontato la serata.

L'ex Premier torna in pista

Berlusconi: Renzi? Ha avuto fortuna

Dopo la sospirata assoluzione, Berlusconi rilascia un'intervista in coppia con la Pascale al settimanale «Oggi», e parla a ruota libera: della sua commozione, come dei progetti politici per realizzare la sua rivoluzione liberale.

Centrodestra

La Pascale scende in campo contro il «bigottismo ipocrita»

«Lo dico da cristiana, da cattolica, da donna che vive nella condizione di coppia di fatto: sì alle unioni civili, sì al rispetto per la libertà individuale». E' la nuova 'crociata' della fidanzata di Silvio Berlusconi in un'intervista al Corriere del Mezzogiorno