23 febbraio 2020
Aggiornato 19:00
Politica & Giustizia

Mediatrade, per il Cav soddisfazione (amara). Resta nodo fronda Forza Italia

Era uno di quei giorni in cui gli è consentito stare a Roma. Ma Silvio Berlusconi ha preferito trascorrerlo ad Arcore. Per una ragione soprattutto: la sentenza Mediatrade. Nel primo pomeriggio l'attesa notizia: assoluzione e prescrizione per suo figlio Pier Silvio e per Fedele Confalonieri. Rinviata la riunione sul Senato. E domani cena per fare cassa.

La Sentenza della Cassazione

Mediatrade, confermato il proscioglimento per Berlusconi

Il Presidente dei Deputati del PDL Cicchitto: Operazioni strumentali hanno monopolizzato lo scontro politico. Paniz: Restituita a Berlusconi l'onorabilità. Vitali: La Sentenza conferma la persecuzione

Processo Mediatrade

Berlusconi va in Tribunale: Fastidio vedere quei PM

Il Premier preoccupato da sondaggi e amministrative. Ma l'incubo è Ruby. Tra le pratiche di cui il Cavaliere si deve occupare c'è anche la seconda tranche del «rimpastino»

Processo Mediatrade

Berlusconi in aula a Milano dopo 8 anni

L'ultima volta in aula fu il 17 giugno del 2003 quando il Premier aveva reso dichiarazioni spontanee nel processo Sme. Udienza interlocutoria, costituzione parti e calendario

Gli atta alla Consulta

Mediatrade, processo sospeso per tutti

Il Gup Marina Zelante fa la stessa scelta dei colleghi della prima penale e della decima: «prerogative Ministri solo con legge costituzionale»

Il Pd e l'Idv difendono le indagini

Mediatrade, per il Pdl è giustizia politica

Il leader dell'UDC Casini si smarca dalle opposizioni: «Accanimento giudiziario». Bersani: «La giustizia deve fare il suo corso»