> <
RSS

Scacchi, il mondiale si decide al tie-break

Attesissima, seguita con emozione da centinaia di spettatori a New York e a oltre sei milioni di internauti (molti hanno anche pagato per seguire la diretta tv in streaming sul sito del campionato), la dodicesima partita della sfida, come nove delle altre 11, è finità con una patta.

Scacchi, la rivincita tra Carlsen e Anand in scena a Sochi

Venerdì la cerimonia ufficiale di inaugurazione, sabato la prima partita; almeno ad una delle due giornate è annunciata la presenza del presidente russo Vladimir Putin. Protagonisti del mondiale di scacchi sono il norvegese Magnus Carlsen, 23 anni, detentore del titolo iridato, e l'indiano Vishy Anand, 45 anni, nella veste di sfidante.

Ilyumzhinov, scacco matto a Kasparov

L'ex campione del mondo, 51 anni, ha raccolto solo 65 su 175 voti tra i delegati chiamati a votare per la presidenza FIDE a margine delle Olimpiadi degli scacchi a Tromsoe, nel Nord della Norvegia. L'inaffondabile Iliumzhinov, in sella dal 1995, ha raccolto 110 preferenze e resterà in carica per altri quattro anni.

Federazione scacchi, duello russo Kasparov-Ilyumzhinov

L'ex campione del mondo Garry Kasparov, che ha scelto la via dell'esilio dalla Russia perchè oppositore convinto del Cremlino, vuole strappare la guida della Federazione mondiale degli scacchi al multimiliardario Kirsan Ilyumzhinov, in sella dal 1995, presidente della repubblica russa della Calmucchia dal 1993 al 2010, buon amico di Vladimir Putin, nonchè noto alle cronache per la sua avventura co

> <