6 dicembre 2019
Aggiornato 21:30
Veicoli commerciali

CNH Industrial: consegne record autobus in Belgio

Da quando Iveco Bus si è aggiudicata una gara d'appalto record nel 2013 sono stati consegnati quasi 50 veicoli a De Lijn, il gestore della rete dei trasporti della regione fiamminga del Belgio.

BRUXELLES - Cnh Industrial, che recentemente ha sviluppato le attività nel settore del trasporto collettivo di passeggeri in Belgio, sta rapidamente consolidando la sua presenza nel mercato. Da quando Iveco Bus si è aggiudicata una gara d'appalto record nel 2013 sono stati consegnati quasi 50 veicoli a De Lijn, il gestore della rete dei trasporti della regione fiamminga del Belgio.

De Lijn vanta attualmente una flotta di oltre 2300 autobus che trasportano circa 500 milioni di passeggeri l'anno per oltre 225 milioni di chilometri. Il contratto prevede la fornitura complessiva di 160 autobus interurbani Crossway LE (Low Entry) che saranno messi in circolazione sull'intera rete di trasporto delle Fiandre. I mezzi già ultimati sono stati consegnati ai depositi di De Lijn nell'area di Anversa mentre i restanti veicoli dovrebbero arrivare entro la fine del 2014.

I 160 autobus sono tutti prodotti nello stabilimento Iveco Bus di Vysoke Mýto, nella Repubblica Ceca. Da qui vengono spediti a uno dei due concessionari Iveco Bus in Belgio (Gregoor Trucks a Herentals e Belgian Bus Repair a Tildonk), dove sono preparati da tecnici specializzati per la consegna e per l'accurata ispezione effettuata da De Lijn.

«CNH Industrial è lieta che De Lijn abbia scelto Iveco Bus per questo ordine molto importante. Il nostro impegno storico in questo mercato, unito ai costanti investimenti in prodotti tecnologicamente all'avanguardia e servizi di massima qualità, ci ha permesso di vincere la gara d'appalto. Ringraziamo De Lijn per aver premiato questi aspetti selezionando il Crossway LE come la scelta migliore sul mercato» ha dichiarato Tom Verbaeten, Managing Director, Cnh Industrial Belgium.