20 febbraio 2020
Aggiornato 18:00
Speranza rinvia la riunione dem

La sinistra Pd è al bivio sulla linea anti-Renzi

Roberto Speranza ha deciso, ieri sera, di rinviare la riunione di Area riformista che era prevista per oggi. Intanto gli esponenti della minoranza dem sono divisi sulla fiducia, e anche l'escalation Letta-Prodi non convince del tutto.

Legge elettorale

Renzi va avanti, Speranza è al bivio

Dall'entourage di Matteo Renzi si descrive un premier 'soddisfatto' per l'esito della riunione di ieri sera con i deputati Pd, ma parlando con diversi parlamentari si capisce che la mossa di Roberto Speranza non è piaciuta affatto e che, adesso, le possibilità di ricucire un rapporto non sono molte.

Il Ministro Boschi chiude sull'appello dei riformisti

Legge elettorale: la minoranza PD è spalle al muro?

L'appello di Area riformista non convince Matteo Renzi, quell'invito a rimettere mano alla riforma elettorale sembra cadere nel nulla e, del resto, gli stessi promotori dell'iniziativa non si aspettavano una risposta positiva. La minoranza Pd è a un bivio, e una delle due strade potrebbe portare a un vicolo cieco.

Pd e Fi soffrono dello stesso male: truppe sul filo della ribellione

Renzi e Berlusconi, due leaders e cento correnti

E' in arrivo il tredicesimo Presidente della Repubblica, ed è tutto un susseguirsi di incontri, scontri, riunioni di corrente. Si tratta di decidere il protagonista indiscusso della politica italiana per i prossimi sette anni, e i motori di tutti i partiti si stanno scaldando. Ma l'unanimità d'intenti è ben lontana, sia dentro che fuori i partiti.

La polemica

Caso Ablyazov, il PD terrà una linea unitaria

Così Davide Zoggia, responsabile organizzazione del Pd, ha risposto ai cronisti a proposito del malumore nel partito sulla vicenda Shalabayeva e sulle dimissioni del ministro Alfano

La riforma degli enti locali

Zoggia: Riordino autonomie? Non fermarsi alle Province

Il responsabile Enti locali del Partito Democratico: «Nel decreto luci e ombre, coraggio va esercitato senza distinzioni». Viespoli: «Riordino scelta condivisibile e apprezzabile». Parlamentari lucani Pdl: «Opposizione parlamentare a dl»

Seminario per eliminare sprechi di Regioni, Province e Comuni

Riforme, Pd: Riordino enti locali per ammodernare il paese

Zoggia: Ripensare l'apparato amministrativo, sia a livello centrale sia locale, per abbattere quei caratteri di inefficienza e di incapacità decisionale che ne hanno minato la credibilità e la funzione democratica. Incontro Pd-Lega: Intesa sul taglio dei Parlamentari dal 2013