17 giugno 2019
Aggiornato 22:30
Calcio

L’Inter su Skriniar, ma i tifosi aspettano altro

I nerazzuri sono ad un passo dal difensore slovacco della Sampdoria, anche se il popolo interista sogna colpi assai diversi per regalare a Spalletti un organico competitivo

Calcio

Conte, smacco al Milan: e la Nazionale sprofonda

La pesante batosta incassata all’Allianz Arena contro la Germania riporta a galla alcune scelte discutibili del ct, ad esempio l’ostracismo conclamato nei confronti di alcuni giocatori rossoneri quali Bonaventura, Romagnoli, Donnarumma, Abate etc. etc. Giustificata invece la decisione di mettere in disparte la delusione Bertolacci.

Calciomercato | Milan

Galliani spegne tutti i sogni di mercato

Surreale botta e risposta con Adriano Galliani su tutti i temi del mercato rossonero. Laconico il commento dei tifosi del Milan, novelli Troisi e Benigni: «Non ci resta che piangere».

Calcio - Serie A

Alex fa crack, il Milan rilancia per Ranocchia

L’infortunio del brasiliano Alex potrebbe scompaginare i piani di Galliani e perfino della Sampdoria che pensava di aver concluso la trattativa per portare Ranocchia in blucerchiato. L’ad rossonero ha invece rilanciato e non sono esclusi colpi di scena a breve.

Calcio

Pedullà: “Ranocchia aspetta il Milan”

Il giornalista esperto di calciomercato svela come il difensore dell’Inter prema per cambiare sponda del Naviglio, soluzione preferita alla Sampdoria

Calciomercato-Milan

Galliani nega ma Ranocchia vuole il Milan

Le parole pronunciate dall’ad rossonero chiariscono che la trattativa con l’Inter esiste e che il Milan è interessato al difensore. C’è sempre il problema delle cessioni a tenere banco, ma Mihajlovic dovrà fare a meno di Rodrigo Ely vittima di un grave infortunio e poi c’è la volontà del calciatore che preferirebbe restare a Milano.

Calciomercato | Milan

Porte aperte al Milan: chi parte e chi arriva a gennaio

Sono iniziate le grandi manovre in via Aldo Rossi per la consueta operazione di restyling della rosa nel mercato di gennaio. Diversi rossoneri in partenza (De Jong, Josè Mauri, Nocerino, Suso), ma anche tanti possibili nuovi arrivi, dal belga Witsel all’olandese Maher, da Boateng al Papu Gomez.

Calciomercato

Milan, via al restyling della difesa

La difesa rossonera, malgrado le ultime prestazioni incoraggianti, è uno dei reparti che maggiormente necessita di opportuni ritocchi. Urge soprattutto un partner all’altezza per Alessio Romagnoli e il nome giusto sembra essere quello di Mammana, giovanissimo centrale argentino del River Plate. Ma a Milanello continua a tenere banco la questione De Sciglio.

Calciomercato

Milan, due strategie per il mercato di gennaio

Adriano Galliani è alla ricerca di risposte dalla società per capire se a gennaio avrà ancora a disposizione risorse importanti oppure dovrà accontentarsi di ciò che passa il mercato. Nel primo caso, partirà la caccia a Rugani della Juve, già inseguito anche dal Napoli, altrimenti si punterà su Ranocchia dell’Inter o De Maio del Genoa.

Calcio | Inter

Mancini e il «voto» Champions

Il tecnico neroazzurro alla Gazzetta: «Se arriviamo in Champions, e io ci credo fortissimamente, vado alla Cattedrale di Santiago de Compostela. In bici». Ranocchia: «Spero che il 2015 sia un anno importante».

Calcio-Serie A

Euforia Inter tra Chievo, Celtic e sogni di Champions

I nerazzurri superano l’ostacolo clivense e si avvicinano alle zone alte della classifica grazie alle reti di Kovacic e Ranocchia. In giornata accolta con entusiasmo la notizia del sorteggio di Europa League che ha messo i nerazzurri di fronte al Celtic.

Calcio | Nazionali

Conte: «Mi auguro di riuscire a dormire»

Alla vigilia della prima panchina in Azzurro, il Ct non nasconde la sua emozione: "Mi auguro di riuscire a dormire qualche ora, prima di impegni importanti fatico a prendere sonno e ieri ho dormito poco. Devo dire che quando dormo poco penso molto e magari mi vengono anche delle buone idee».

Calcio | Nazionali

Conte e Oriali, la strana coppia

Il nuovo ct della Nazionale azzurra continua il suo tour dei ritiri, stavolta in compagnia del neo-team manager Gabriele Oriali. Ieri è stato il turno di Milan e Inter dove Conte si è intrattenuto con i «convocabili».