28 settembre 2022
Aggiornato 20:30
La deputata Barbara Saltamartini replica al premier

Laga Nord: «Renzi stia sereno, un anno e mezzo di fallimenti»

La deputata leghista Barbara Saltamartini commenta le parole del premier Matteo Renzi e replica elencando la serie di fallimenti perpetrati dal governo attuale nell'ultimo anno e mezzo: dalla disoccupazione record alla crisi legata all'immigrazione, fino a toccare le tasse, «le più alte d'Europa»

ROMA (askanews)«Renzi stia sereno, quest'anno il Telegatto se lo è aggiudicato lui e i suoi alleati di Governo. Dopo un anno e mezzo il fallimento di questo esecutivo è conclamato». Lo dichiara in una nota la deputata della Lega Nord, Barbara Saltamartini.

Un anno e mezzo di fallimenti
«Un anno e mezzo in cui - aggiunge - il premier ha lavorato unicamente all'occupazione sistematica di spazi di potere, nulla più. E intanto il nostro Paese oggi ha le tasse più alte d'Europa, una disoccupazione record, una fallimentare politica di contrasto all'immigrazione clandestina, per non parlare della mancanza di sicurezza e legalità nelle nostre città. Ma Renzi non vede nulla di tutto ciò, troppo occupato a spendere le sue energie per mettere i suoi uomini ai vertici di importanti e strategiche realtà così come è successo per la Cassa depositi e Prestiti o per la Rai, che è diventata TeleRenzi».

Il bullo Renzi
«Ma d'altronde se per Renzi l'elezione diretta dei senatori è considerata poltronificio capiamo bene - insiste Saltamartini - quale è l'idea di democrazia di questo Premier arrogante. Un bullo che, da vero e proprio 'One Man Show', muove le fila del potere nel totale asservimento dei suoi alleati di governo, silenti anche di fronte all'accusa di blocco prodotto da 20 anni di berlusconismo malgrado fossero a tutti gli effetti protagonisti di quella fase politica», conclude.