20 novembre 2019
Aggiornato 07:00
Il premier ha assiduità con la Fiom

Renzi: «Landini? Lo sento tutti i giorni»

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, si è recato in Emilia-Romagna, dove, nel bolognese, ha visitato diverse aziende e imprese. A margine dell''inaugurazione dello stabilimento della multinazionale Philip Morris a Zola Pedrosa, il premier ha affermato che presto avverrà l'incontro con le tute blu della Fiom.

ZOLA PEDROSA - Oggi pomeriggio il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, si è recato in Emilia-Romagna, dove, nel bolognese, ha visitato diverse aziende e imprese. A margine dell'inaugurazione dello stabilimento della Philip Morris a Zola Pedrosa, il premier ha risposto alle domande dei giornalisti sugli sviluppi dell'emendamento sul lavoro e sui rapporti con i sindacati.

NEL TOUR, NESSUN INCONTRO CON LA FIOM - In relazione, in modo particolare, alla Fiom, con il cui segretario generale - Maurizio Landini - negli ultimi giorni ci sono stati degli attriti, il premier ha sottolineato: «Sento tutti i giorni Landini. Comunque incontrerò anche loro». La Fiom di Bologna e dell'Emilia-Romagna ha organizzato una manifestazione nel luogo in cui sarà realizzato lo stabilimento della multinazionale a Crespellano, e ha chiesto di incontrare il premier il giorno della posa della prima pietra. La cerimonia con le autorità è stata, però, organizzata a dieci chilometri di distanza, a Zola Pedrosa, rendendo quindi complesso un eventuale confronto tra il presidente del Consiglio e le tute blu. A chi gli chiedeva un commento Renzi ha detto: «Sento tutti i giorni Landini. Comunque incontrerò anche loro».