21 ottobre 2020
Aggiornato 06:00
Salta l'accordo a quattro

Legge elettorale: lo scontro fra M5s e Pd dentro e fuori dall'Aula

Bagarre alla Camera dopo il voto sull'emendamento di Micaela Biancofiore di Forza Italia alla legge elettorale circa l'applicazione della riforma anche in Trentino Alto Adige, approvato contro il parere della maggioranza, grazie anche ai voti favorevoli del Movimento 5 stelle

Verso le elezioni

L. elettorale: nonostante il voto segreto il tabellone si accende e svela i franchi tiratori

Aula della Camera nel caos dopo la votazione dell'emendamento di Forza Italia, presentato dalla bolzanina Biancofiore - che chiedeva l'applicazione della riforma anche nei collegi elettorali del Trentino Alto Adige. I relatori avevano espresso parere contrario, e quindi si attendeva un no compatto, ma per un disguido tecnico la votazione è stata palese. I favorevoli sono stati 270, i contrari 256

Nella conta tra fedeli e infedeli emerge la quota rosa

Tutte le donne di Forza Italia restano con Silvio

Sono fedeli, fedelissime. E sono tante. Giovani e meno giovani ormai – dopo tanti anni trascorsi a combattere al fianco del loro leader -, ma sempre belle e attraenti. More, bionde, rosse, castane. La compagine delle forziste è compatta, numerosa e formosa. Ecco le donne del Cavaliere.

Berlusconi convoca un comitato ristretto. Biancofiore: "Ma chi l'ha partorito?"

Fitto resta, ma il cerchio magico provoca altri mal di pancia

E' caos in Forza Italia. L'onda d'urto dell'elezione di Sergio Mattarella si è trasformata in uno tsunami per il partito di Silvio Berlusconi: il Patto del Nazareno è saltato, i vertici di Fi hanno consegnato le loro dimissioni, e la convocazione d'urgenza di un comitato ristretto rischia di alimentare incomprensioni e malumori. Che ne sarà di Forza Italia?

Centrodestra | Governo Letta

Biancofiore unica fuori dal governo, Letta accetta solo le sue dimissioni

La sottosegretaria era stata la sola fra i «vice» del Pdl a offrire la sua «poltrona» in solidarietà a Silvio Berlusconi, come avevano fatto i 5 ministri azzurri. Il presidente del Consiglio ha respinto tutte le richieste tranne la sua