26 ottobre 2021
Aggiornato 14:30
Motociclismo

Max Biaggi confessa: «Ho avuto paura di non farcela»

Prima intervista televisiva dopo il terribile incidente del 9 giugno scorso per il campione romano: «Il primario mi disse che con questo tipo di trauma 80 persone su cento non ce la fanno: fu una doccia fredda. Ad oggi posso condurre una vita abbastanza normale, voglio stare vicino alla mia famiglia»

Motociclismo

Biaggi: «Mai più su una moto, neanche per gioco»

L'ex pilota ammette ai microfoni della rivista Oggi che il grave incidente di cui è stato vittima durante un allenamento in Supermoto ha lasciato segni indelebili: «Quello che è accaduto non riuscirò mai a dimenticarlo. La passione per le due ruote è un'emozione intima, ma l'ho archiviata»

Motociclismo

Incidente per Angel Nieto: la leggenda delle moto è gravissimo

Il tredici volte campione del mondo, il pilota più titolato della storia dopo il nostro Giacomo Agostini, è stato vittima questa mattina nella sua Ibiza di un violento tamponamento mentre si trovava in sella al suo quad. Ricoverato in ospedale, è stato subito operato chirurgicamente

Motociclismo

Max Biaggi ha visto la morte in faccia: «Avevo il 20% di possibilità»

Nella prima intervista rilasciata dopo il terribile incidente in supermotard, il sei volte campione del mondo di motociclismo racconta di essersi trovato ad un passo dalla tragedia. I medici erano scettici sulle sue chance di sopravvivere: «Ma ho lottato con i denti e grazie all'amore di Bianca»

Superbike

Fogarty come Biaggi: cade, si infortuna e dice basta alle gare

La leggenda della Ducati, quattro volte campione del mondo, è stato disarcionato violentemente dalla sua Triumph mentre era ospite d'onore in una gara di dirt track. Se l'è cavata con due costole e una clavicola fratturata, ma ha promesso alla moglie di appendere il casco al chiodo

Motociclismo | Il ritiro

Max Biaggi dice addio alle gare: «Ho pensato a Schumacher e Hayden»

La terribile caduta durante l'allenamento in supermotard ha fatto temere il peggio al campione romano: «Ho capito che a volte basta davvero un battito di ciglia per perdere tutto». Così, a 46 anni appena compiuti, ha deciso di lasciare definitivamente le competizioni e di dedicarsi ai giovani

Motociclismo | L'infortunio

Max Biaggi lascia l'ospedale, 17 giorni dopo l'incidente

Il lungo ricovero del campione romano, che aveva riportato la frattura di undici costole e una clavicola oltre a complicazioni polmonari a causa di una caduta nel corso di un allenamento in supermotard, si è concluso oggi: «Sono felice, torno a casa ringraziando i miei fantastici tifosi»

Le condizioni fisiche del campione romano migliorano

Biaggi festeggia il compleanno in ospedale: ma il «regalo più bello» arriva dai medici

Max compie 46 anni mentre è ancora ricoverato al San Camillo di Roma per i postumi del brutto incidente in supermotard di cui è stato vittima più di due settimane fa sulla pista di Latina. La buona notizia, però, è che proprio oggi è stato finalmente dimesso dal reparto di rianimazione

Il sei volte iridato resta ricoverato all'ospedale San Camillo

Continua il calvario di Max Biaggi: operato anche all'altro polmone

Dopo il delicato intervento chirurgico di drenaggio toracico al destro, due giorni fa a finire sotto i ferri è stato il sinistro, con l'obiettivo di velocizzare il suo recupero. La riabilitazione del campione di motociclismo si prospetta comunque lunga, come ha confermato il presidente del Coni Malagò

Il padre lamenta il disinteresse del mondo del motociclismo

La prima foto di Max Biaggi in ospedale: con lui c'è la sua Bianca Atzei, ma nessun pilota

Il campione di motociclismo sta facendo progressi a due settimane dal brutto incidente durante un allenamento in Supermotard a Latina, in cui ha riportato la frattura di undici costole e un drenaggio ai polmoni. Al suo fianco resta l'inseparabile fidanzata, che ha pubblicato un'immagine intima

Su Facebook l'aggiornamento sulle condizioni del 45enne romano

La ragazza di Max Biaggi: «Lotta con il polmone, spero che esca dalla terapia intensiva»

Il sei volte campione del mondo di motociclismo resta ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Camillo di Roma dopo la caduta durante un allenamento in supermotard. Al suo fianco fedele la fidanzata Bianca Atzei, che gli ha dedicato un messaggio pubblico di incoraggiamento

Il quadro clinico del centauro resta in evoluzione

Max Biaggi operato al torace, resta in prognosi riservata

«I chirurghi hanno posizionato un drenaggio toracico», precisa l'ultimo bollettino medico diramato dall'ospedale San Camillo di Roma, dove il sei volte campione del mondo di motociclismo è stato ricoverato dopo la violenta caduta di venerdì mentre si stava allenando in supermotard

I chirurghi continuano a monitorare i suoi traumi

Max Biaggi resta in terapia intensiva, ma ci sono notizie incoraggianti

Il campione di motociclismo è ancora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Camillo di Roma dopo la sua caduta in allenamento in Supermotard. Ma l'ultimo bollettino medico del sabato mattina conferma «condizioni stabili e parametri vitali soddisfacenti»

Le notizie sulle sue condizioni fisiche sono confortanti

La paura e il sollievo dei familiari e dei cari di Max Biaggi: «Ora smetti con le gare»

Con il pilota in ospedale la mamma e la fidanzata Bianca Atzei: «Sono qui con lui non lo lascio un secondo, lo portano in terapia intensiva per monitorarlo». Il padre: «Cosa mi ha detto? L'abbiamo sfangata». Al San Camillo anche l'ex Eleonora Pedron: «La paura è passata»

Il Corsaro resta vigile e cosciente e non in pericolo di vita

Brutta caduta per Max Biaggi: resta sotto osservazione in ospedale

Il pilota romano, sei volte campione del mondo, stava disputando le prove degli Internazionali d'Italia di Supermoto a Latina quando si è violentemente schiantato riportando traumi al torace e fratture a nove costole. L'elicottero lo ha portato al San Camillo di Roma dove è ricoverato