> <
RSS

Natale di sangue negli Usa

Ventisette morti e 63 feriti. La violenza con le armi non si ferma mai negli Stati Uniti, nemmeno il giorno di Natale, a cui si riferiscono questi due dati pubblicati da Gun Violence Archive, una nonprofit che tiene il conto degli omicidi commessi con armi da fuoco

Omicidio Scott: Santana voleva cancellare il video

«Ho pensato di cancellare il video, ne capivo l'importanza. Sentivo che la mia vita, diffondendolo, potesse essere in pericolo. Ho pensato di cancellarlo e andare via da North Charleston», città della South Carolina, negli Stati Uniti. A dirlo è stato Feidin Santana, l'uomo che ha ripreso, con il suo telefonino, l'omicidio di un afroamericano da parte di un poliziotto bianco.

> <