22 ottobre 2019
Aggiornato 05:00
Il più tremendo genocidio europeo dopo la II Guerra Mondiale

Genocidio di Srebrenica, 21 anni dopo condannato anche Karadzic

Radovan Karadzic è stato giudicato colpevole di genocidio dalla Corte Penale Internazionale dell'Aia per il massacro del 1995, sui cui pesano ancora moltissime ombre

La sentenza dell'Aja su l'ex leader serbo-bosniaco

Karadzic condannato a 40 anni per il genocidio di Srebrenica

A condannare l'ex leader serbo-bosniaco per genocidio, di fronte alla giustizia e alla storia, è stato il tribunale internazionale dell'Aja che lo ha giudicato colpevole anche per altri nove capi di imputazione, fra cui omicidio, attacchi illegali ai civili, violazione delle leggi di guerra e crimini contro l'umanità.

Massacro di Srebrenica

Amnesty: «Né giustizia né verità»

Sono trascorsi 20 anni da quando le forze serbo-bosniache entrarono nell'enclave di Srebrenica, designata «zona protetta» dalle Nazioni Unite, e passarono sommariamente per le armi migliaia di uomini e ragazzi musulmano-bosniaci. La sorte di oltre 1000 di essi rimane ancora sconosciuta.

Crimini di guerra | Processo Karadzic

Karadzic: Ho di fatto tutto per evitare la guerra

Lo ha detto l'ex leader bosniaco, Radovan Karadzic, inaugurando la fase difensiva del processo a suo carico presso il Tribunale penale internazionale dell'Aia (Tpi)

L'ex leader serbo anche oggi sarà assente

Falsa partenza per il processo a Karadzic

Non si è presentato ieri alla prima udienza e ha fatto sapere che non sarà in aula neppure oggi. Proteste dei familiari delle vittime all'Aia e a Sarajevo

Al via Il processo per genocidio contro l'ex leader politico dei serbi

Processo a Karadzic, udienza aggiornata a domani

L'imputato, che non si è presentato in aula, è accusato di essere il cervello della guerra di Bosnia che ha provocato 100.000 morti e 2,2 milioni di sfollati