28 novembre 2022
Aggiornato 02:30
Dopo un decennio di gare oggi insegue il titolo con il team dei sogni

Dieci anni di Vettel in F1: lo sconosciuto biondino tedesco è diventato l'erede di Schumacher

Era il 17 giugno 2007 quando Sebastian, allora neppure ventenne, disputò il suo primo Gran Premio, arrivando subito la zona punti. Fu l'inizio di una fulminante carriera, fatta di record di precocità, di quattro Mondiali consecutivi con il missile Red Bull e poi, finalmente, della maturità in Ferrari