> <
RSS

Milan, continua la caccia all’ex

Dopo Boateng, è arrivato oggi a Milanello anche Urby Emanuelson, rimasto senza squadra dopo l’esperienza dell’anno scorso tra Roma e Atalanta. L’esterno olandese, accompagnato dal suo agente Raiola, si allenerà per ora in disparte, ma non sono esclusi colpi di scena. E in via Aldo Rossi ha ripreso a circolare il nome di Taarabt.

Berlusconi ed il perduto amor

È il momento dei rimpianti in casa Milan: c’è chi sente la mancanza di Allegri, chi vorrebbe ancora Seedorf, chi ricorda con nostalgia i gol di Taarabt e Balotelli. E invece i tifosi milanisti dovrebbero rimpiangere solo il presidente Berlusconi e la sua passione rossonera, sempre più sbiadita.

Milan, alla ricerca del tempo perduto

Iniziata la restaurazione rossonera. Con Inzaghi si cerca di riportare a casa anche Sacchi, per provare a rivivere i fasti di un tempo. Con una sola piccola novità: a differenza sia del Milan innovatore di Mister Arrigo che di quello di Super Pippo calciatore, il Milan di adesso non ha più un euro.

Taarabt: «Dimostrerò il mio valore con il Milan»

Si è definito scherzosamente come il «Balotelli del Marocco». Adel Taarabt è stato presentato presso la sala conferenze di Milanello e il suo impatto è stato più che positivo. Il 24enne di Fes è ansioso di mettersi in mostra e vede il Milan come un importante punto di partenza per la sua carriera

> <