17 luglio 2019
Aggiornato 01:00

Pogba, offertona City. Pjanic strizza l’occhio a Psg e Barcellona. Diego Costa, è Chelsea

Stampa inglese scatenata su alcuni dei nomi più caldi del calcio europeo: il francese Pogba ambito dai Citizens, il milanista Taarabt ritornato nelle mire del Tottenham e Diego Costa, sempre più vicino al Chelsea. Intanto il Valencia acquista De Paul beffando l’Udinese.

Il Manchester City irrompe nella corsa a Paul Pogba. Secondo il «Daily Express», il club inglese vorrebbe sfruttare l'impasse che si sarebbe venuta a creare fra il 21enne centrocampista francese e la Juventus sul rinnovo. Pogba viene visto come l'erede naturale di Yaya Toure', il City gli garantirebbe i 4,3 milioni di euro d'ingaggio chiesti e tenterebbe la Juve con una maxi-offerta: 39 milioni di euro piu' il cartellino di uno fra Aleksander Kolarov ed Edin Dzeko oltre a cancellare quanto ancora i bianconeri devono al club per Tevez.

Ma sul talentuoso centrocampista bianconero è sempre vigile il Paris Saint Germain che non ha mai nascosto di puntare sul francese per un rilancio in grande stile delle quotazioni parigine in Europa.

PJANIC: PSG E BARCELLONA DESTINAZIONI INTERESSANTI - «E' straordinario quello che sta facendo il Psg», ma il Barcellona «non sarebbe una cattiva destinazione». Miralem Pjanic, nel pieno delle trattative con la Roma per rinnovare il contratto in scadenza nel 2015, non chiude la porta a un ritorno in Francia, ma soprattutto fa l'occhiolino ai colori blaugrana. Il centrocampista bosniaco, intervistato nella trasmissione web «La Mi-Temps de Sidney» dall'ex giocatore francese Govou, si è soffermato su quelle che sono al momento le squadre più interessate a strapparlo alla corte di Rudi Garcia. «Il Paris Saint-Germain è una buona squadra, non dimentico che la mia prima partita da professionista e il mio esordio col Metz (nell'agosto del 2007, ndr) è stato proprio contro di loro». E ancora «Non si sa cosa può riservare il futuro, certo il Psg oggi e' qualcosa di molto interessante. E' un club che si appresta a vincere la Champions League, e che sarà tra le dieci migliori squadre in Europa. E per un giocatore è importante vincere titoli». Importante però è anche sentire l'affetto della gente per cui si scende in campo. E in questo i sostenitori giallorossi, per Pjanic, sono quasi insuperabili: «I tifosi della Roma non hanno davvero nulla a che vedere con quelli francesi. Vivono per il loro club, ogni giorno parlano solo della loro squadra e questo mi piace. E' la stessa passione che c'e' nel mio paese. Vincere un titolo qui e' come vincerne dieci al Milan o alla Juventus. E io ho veramente molta voglia di vivere tutto questo...». Per restare a giocare nella Capitale, però, dovrà prima trovare un accordo con per il rinnovo (decisivo in tal senso potrebbe essere lo sbarco del presidente Pallotta previsto per la prossima settimana). Senza prolungamento di contratto, infatti, le strade di Pjanic e la Roma si separeranno. E allora, la Catalogna potrebbe diventare la nuova casa del bosniaco. «Il Barcellona? Con così tanti buoni giocatori sarebbe facile intendersi in campo. Al loro stile di gioco, come a Roma con Rudi Garcia, mi adatterei molto bene. E' là che potrei dimostrare il meglio delle mie qualità. Non sarebbe una cattiva destinazione sia come città sia come clima».

STAMPA INGLESE: DIEGO COSTA AL CHELSEA PER 40 MILIONI - Diego Costa è il nuovo centravanti del Chelsea: manca solo l’ufficializzazione ma l’accordo con l’Atletico Madrid è stato raggiunto sulla base di 40 milioni di euro. Protagonista della vittoria di mercoledi' allo Stamford Bridge, il 25enne centravanti brasiliano naturalizzato spagnolo firmerà un contratto di cinque anni per un ingaggio annuale da quattro milioni di euro. Il trasferimento – secondo la stampa britannica – verrà confermato solo dopo la finale di Champions League che l’Atletico giochera' il 24 maggio contro il Real Madrid. Ma l’intesa tra i due club così come tutti i dettagli del contratto sono ormai stati perfezionati: il giorno dopo la semifinale che ha condannato i Blues, i dirigenti inglesi si sono incontrati con quelli spagnoli, e gli emissari dell’attaccante, per stringere i tempi.

IL TOTTENHAM RIVUOLE TAARABT - Il Tottenham vuole riportare Adel Taarabt a White Hart Lane. Le prestazioni del 24enne marocchino con la maglia del Milan, riporta «Football direct news», hanno impressionato gli Spurs, dove il giocatore ha militato a inizio carriera prima della cessione - in prestito e poi a titolo definitivo - al Queens Park Rangers. Ora il Tottenham vorrebbe dargli una nuova chance visto il deludente rendimento di Lamela e Chadli, sempre che il Milan non lo riscatti dal Qpr e che il giocatore voglia tornare a giocare Oltre Manica.

VALENCIA: ACQUISTATO ARGENTINO DE PAUL, BEFFATA UDINESE - Eliminato ieri sera nelle semifinali di Europa League, il Valencia si consola sul mercato, acquistando il 19enne trequartista argentino Rodrigo De Paul. Il giocatore, che piaceva anche all'Udinese, sbarca al «Mestalla» per 5 milioni di euro dal Racing Avellaneda, che si e' garantito anche il 10% della futura cessione. Per De Paul contratto di cinque anni.