4 agosto 2020
Aggiornato 19:30
Cure controverse

Davide Vannoni arrestato a Torino, continuava con il metodo Stamina

Il padre del metodo stamina è stato arrestato dai Carabinieri Nas, mentre forse era in procinto di lasciare l’Italia. L’accusa è di aver continuato a praticare la terapia all’estero, «adescando» i pazienti attraverso i social

Movimento 5 stelle

Il M5s chiede le dimissioni di Lorenzin

I pentastellati hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti del ministro della Sanità per il suo comportamento nel caso del farmaco Avastis, dove «non è vero che si sia mossa con tempestività», e per la vicenda Stamina

Sanità

Stamina: dalla Lombardia al Senato si chiede di fare chiarezza

L'assessore alla Salute della Regione Lombardia, Mario Mantovani: "Rinnoviamo il nostro invito alle più alte cariche istituzionali perché intervengano al più presto così da sgombrare il campo da dubbi e incongruenze". Nerina Dirindin (Pd): "Stiamo assistendo di giorno in giorno a fatti e decisioni poco rassicuranti e che quasi nulla hanno a che fare con il principio della tutela della salute"

L'inchiesta

Metodo Stamina: tutte le accuse alla cricca di Vannoni

I pm di Torino hanno notificato la chiusura delle indagini preliminari a 20 persone, fra cui il presidente di Stamina Foundation, che hanno scritto i magistrati: «Animato dall'intento di ricavare guadagni grazie a pazienti con malattie degenerative senza speranza, pretendeva il pagamento di somme di denaro anche ingenti da parte di disperati pazienti o familiari»

Sanità | Metodo Stamina

Stamina Foundation non è più una onlus

Lo ha riferito il generale Cosimo Piccino, comandante del Nas carabinieri, in Commissione igiene e sanità al Senato nell'ambito dell'indagine conoscitiva sul caso Stamina. I medici della SIMG: «Solo terapie efficaci siano responsabili»

Metodo stamina

Stamina: Vannoni, malati migliorano

Lo ha affermato il presidente di Stamina Foundation, Davide Vannoni, nel corso di una conferenza stampa a Roma sui risultati e sulla sicurezza della controversa metodica, assieme al vice presidente di Stamina Foundation, Marino Andolina e al dottor Massimo Sher

Staminali

Sperimentazione Stamina partirà prima possibile

Il Ministero della Salute: «Vogliamo rassicurare le famiglie che tutte le procedure sono state avviate secondo le norme nei tempi previsti e che la sperimentazione partirà il più presto possibile dopo che il professor Vannoni avrà consegnato il suo metodo di preparazione delle cellule al Comitato scientifico»

Staminali

Morta la bimba in lista d'attesa per il metodo Stamina

La piccola aveva 6 mesi, era malta di Sma1 e si chiamava Sophia Maria, di Bracciano. Sta invece migliorando la piccola Sofia di Firenze, malata di leucodistrofia, che invece, dopo aver vinto il ricorso dal giudice, ha fatto la prima infusione agli Spedali civili di Brescia