19 maggio 2019
Aggiornato 20:30
Governo Renzi

Renzi: con il No nessuna invasione di cavallette

Il presidente del Consiglio da Palermo: "Fino ad ora abbiamo discusso tra addetti ai lavori. Ed è stata anche una bella discussione. Abbiamo fatto dibattiti con professoroni, la vecchia guardia, da De Mita a Zagrebelsky"

Tutto ciò che c'è da sapere sull'edizione numero 28

Salone del Libro Torino, i protagonisti più attesi

Da oggi a lunedì 18 maggio la più importante kermesse italiana dedicata a chi ama leggere. Attesi al Lingotto scrittori, musicisti, attori, persino chef stellati. Con un sacco di sorprese...

Giornalimso | Caso Sallusti

Zagrebelsky critica il ddl diffamazione

«Neppure il fascismo - afferma in un'intervista a Repubblica - aveva previsto una disciplina del genere. Il codice penale prevede lo schermo del direttore responsabile e tutto, da allora, è riconducibile a quella figura»

Riforme Costituzionali

Riforme, l'appello di 12 giuristi: Fermare il ddl

Appello su «Repubblica»: Iniziativa grave, reca pregiudizi. Il Parlamento è conculcato nelle sue stesse funzioni e nella sua libertà, fino a poter essere sciolto dallo stesso presidente del Consiglio. Cicchitto: Serve il presidenzialismo e l'abbattimento del debito

Libertà e Giustizia

Zabrebelsky: I partiti sono strumenti, la Politica siamo noi

«La riforma della politica deve far parte del SalvaItalia». Ha esordito così il giurista nel suo intervento all'incontro «Dipende da noi», organizzato da «Libertà è Giustizia», a cui partecipa tra gli altri anche lo scrittore Roberto Saviano, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia