21 novembre 2019
Aggiornato 17:00
Molto più di un «congedo»

Le vere ragioni del viaggio di Obama in Germania e Regno Unito

Quello di Barack Obama in Gran Bretagna e Germania non è stato solo un viaggio «di congedo», benché il presidente sia giunto quasi al termine del suo mandato. Ecco cosa c'è dietro all'assist al fronte anti-Brexit e all'esplicito endorsement a Frau Merkel.

Dopo il Regno Unito, anche l'Italia è entrata nell'Aiib

L'Europa strizza l'occhio a Pechino

L'influenza politico-economica della Cina si sta rafforzando nel contesto internazionale. Non solo perché le borse asiatiche attirano sempre più capitali, ma anche perché i paesi europei - in barba agli USA - cominciano a guardare a Est. Dopo la Gran Bretagna, anche l'Italia è entrata nell'Aiib: e Germania e Francia si apprestano a fare altrettanto.

Al G20 di Brisbane incontro Casa Bianca-Cremlino

Un Obama azzoppato a confronto con lo zar in pena forma

Putin si prepara all'incontro con Obama, che si terrà per il G20 a Brisbane in Australia. Previsti anche faccia a faccia con Cameron, Hollande e Shinzo Abe.

Relazioni internazionali

Cameron da Obama per celebrare il «rapporto speciale»

Discuteranno di molti dossier di politica estera in sospeso, tra cui Afghanistan, Siria e Iran. Questa visita risponde a quella effettuata nel maggio 2011 in Gran Bretagna da Obama e da sua moglie Michelle