26 maggio 2019
Aggiornato 17:30
Padania ancora al centro

«Grande Nord», parte davvero da qui la reconquista di Bossi?

Dopo tanto chiacchiericcio alla fine il Senatur ha partecipato a Milano alla prima uscita del movimento secessionista, la creatura dell'imprenditore alberghiero Roberto Bernardelli, che da mesi incalza l'anziano leader offrendo a questo un bacino e un network con cui riprendere in mano la battaglia contro 'Roma ladrona'

La nuova Lega di Salvini

Fischi per Bossi al congresso della Lega, il senatur abbandona il palco

Le critiche del fondatore del Carroccio alla nuova linea impressa dal segretario Martteo Salvini non sono piaciute al popolo leghista che lo ha contestato duramente. Lui taglia corto: «Me ne vado, inutile aizzare gli animi», e conclude il suo intervento con «Padania libera!»

Cantiere centrodestra

Salvini: alleanza con Forza Italia solo «con pari dignità»

Il segretario della Lega: serve un accordo chiaro sul tema euro, che «è fondamentale. Così come sull'Europa su cui bisogna avere una visione comune: o c'è un accordo con Berlusconi o non si va da nessuna parte, non possiamo riproporre agli italiani le stesse ricette di 23 anni fa»

Lega Nord fra Padania e Patria

Lega, primarie e congresso in una settimana. Intanto Salvini riflette su Berlusconi

Il Carroccio ha annunciato che chiamerà al voto i suoi 16mila tesserati il 14 maggio per scegliere i candidati alla segreteria del partito, mentre il 21 maggio si terrà il rinnovo dei vertici. Intanto proseguono le manovre per portare Forza Italia dentro l'asse sovranista

Congresso Nazionale della Lega Nord

Lega, Maroni segretario «senza tutele»

Bossi in lacrime cita Salomone: Rinuncio al «bambino» per salvarlo. Contrasto tra il vecchio e il nuovo leader sulla pulizia interna. L'ex Ministro: Non rincorriamo Grillo, la Lega è immortale, tornerà potentissima. Chiudere almeno dieci Ministeri, introdurre dazi e protezioni

Domani il quinto congresso federale della Lega Nord

Maroni: Dopo la «pulizia» serve l'unità

«Chiedo a tutti di fare un passo in avanti. L'unità è il nostro valore fondamentale». E' questa la vera sfida di Roberto Maroni, che il quinto congresso federale della Lega Nord, ad Assago domani e dopodomani, dovrebbe incoronare Segretario dopo trent'anni di potere assoluto di Umberto Bossi

Da domani quinto congresso federale della Lega Nord

Lega, finisce l'era Bossi ma il «capo» non va in pensione

L'assise incoronerà Roberto Maroni segretario federale, dopo che Bossi ha lasciato l'incarico a causa dello scandalo sulla gestione dei rimborsi elettorali, ma il senatur rimarrà presidente a vita. Ma l'ex Ministro non è interessato alla cogestione, a fare il Segretario dimezzato

Centrodestra | Congresso Liga Veneta

Lega, Tosi è il nuovo segretario veneto

Eletto con 236 voti il sindaco di Verona ha battuto l'altro candidato il deputato, Massimo Bitonci per cui hanno votato in 178 delegati: Possiamo tornare ad essere credibili e recuperare voti. Zaia: Maroni ha i numeri per fare il Segretario

Congresso della Lega Lombarda a Bergamo

Maroni: Le regioni del nord si uniscano nella Padania

L'ex Ministro dell'Interno: Non possiamo aspettare troppo, il sogno rimane l'indipendenza. Terremoto ci ha colpito, ora ritroviamo l'unità. Celebrazioni del 2 giugno inopportune, la gente soffre

Congresso lombardo dellla Lega a Bergamo

Bossi: Le inchieste? Sono cose organizzate

Il Presidente federale del Carroccio: Contro i colonialisti dobbiamo essere cattivi, decisi. Vietato andare in pensione, io lavorerò. Io e Maroni siamo sempre andati d'accordo, tranne quando litighiamo

Congresso della Lega a Bergamo

Salvini nuovo Segretario della Lega Lombarda

Al neo leader 403 voti, per l'altro candidato Cesarino Monti 129. L'Europarlamentare: Abbiamo vinto tutti, ha vinto la squadra. Formigoni si dedichi alla regione magari lasciando l'Expò

Centrodestra | Verso i congressi del Carroccio

Lega: Zaia, ci sono i presupposti per avere una bella fase congressuale

Il Presidente del Veneto: Conosceremo i programmi, l'assemblea sovrana deciderà il vincitore. Calderoli: Basta con la Lega dell'odio, uniti contro il nemico. Castelli: Arriveranno pesanti attacchi giudiziari-mediatici. Noi un po' più vecchi, ci siamo imborghesiti

Parlamento del Nord a Sarego

Lega, Bossi: Se Berlusconi si ritira il problema è risolto

Il leader del Carroccio: Troveremo un'altra strada. Con Formigoni per adesso si va avanti. La Responsabilità civile dei Giudici è una vittoria della Lega. Non credo che Tosi possa presentare lista con il suo nome. Monti è il peggiore, basta guardarsi intorno