Sport | Calciomercato

Milan: arriva l’offerta del Genoa per Bertolacci

Dal centrocampista cresciuto nella Roma il Milan potrebbe ricavare un discreto gruzzoletto da reivestire poi sul mercato.

Bertolacci con il tecnico del Genoa Ballardini
Bertolacci con il tecnico del Genoa Ballardini (ANSA)

MILANO - Piano piano e un pezzetto alla volta, il Milan potrebbe mettere su un discreto tesoretto da poter poi reinvestire per completare la rosa a disposizione di Gennaro Gattuso. Incassati i primi 5 milioni grazie alla cessione di Simone Verdi dal Bologna al Napoli per 25 milioni (il club rossonero aveva pattuito con gli emiliani il diritto al 20% in caso di futura rivendita) e in attesa di capire quale potrebbe essere il destino di Carlos Bacca per cui ballano ancora 15,5 milioni di euro se il Villarreal volesse decidere di riscattarlo, adesso potrebbe essere arrivato il momento di Andrea Bertolacci. Il centrocampista romano, prestato dodici mesi fa al Genoa, ha disputato una stagione più che sufficiente in rossoblu, tanto da indurre l’allenatore dei Grifoni Ballardini a pregare il presidente Preziosi di confermare l’ex rossonero.

Offerta ancora bassa
Dopo un paio di tentativi, evidentemente andati a vuoto, finalizzati all’ottenimento di un nuovo prestito, adesso il Genoa sembra seriamente intenzionato a chiudere per Bertolacci. La notizia filtra dal quotidiano genovese Il Secolo XIX, secondo cui il club ligure è pronto ad offrire 5 milioni di euro al Milan per acquistare il centrocampista cresciuto nella Roma a titolo definitivo. Sul tavolo anche un quinquennale per il calciatore che però al momento è ancora a tutti gli effetti del Milan. Probabile che l’offerta del Genoa venga giudicata ancora troppo bassa da Fassone e Mirabelli, però potrebbe trattarsi del primo passo verso una trattativa destinata a concludersi positivamente.