20 settembre 2021
Aggiornato 22:00
L'opinione dell'anglo-caraibico sul sostituto di Rosberg

Lewis Hamilton boccia Wehrlein: «Alla Mercedes serve un pilota esperto»

La linea verde, ovvero la promozione di un giovane del vivaio, non piace al tre volte campione del mondo: «Ci vuole qualcuno che sappia sviluppare la nuova macchina, altrimenti non batteremo Red Bull e Ferrari»

ROMA«Per la prossima stagione dobbiamo sviluppare la nuova macchina e quindi c'è bisogno di un pilota esperto sulla vettura per stare davanti a Red Bull e Ferrari». Lewis Hamilton, in un'intervista a Sky Sport, riportata dal quotidiano spagnolo As, si proietta già verso la nuova stagione, con dichiarazioni che sembrano bocciare l'ipotesi della promozione di un giovane del vivaio, come Pascal Wehrlein, a suo nuovo compagno di squadra al posto del prepensionato Nico Rosberg: «Sto aspettando la decisione dei boss Mercedes, ma è ancora tutto avvolto in un grande segreto. Spero solo che il prossimo pilota sia pronto a lavorare fianco a fianco con me», ha concluso il pilota inglese. Che rivoglia al suo fianco Fernando Alonso, con cui si erano tanto odiati già ai tempi della McLaren?

(da fonte Askanews)