28 febbraio 2020
Aggiornato 07:30
Governo Renzi

Bersani: «I ministri del governo Renzi mancano un po' di umiltà»

Il Segretario del Partito Democratico a Ponza d'Autore: «Umiltà vuol dire sapere che prima di insegnare devi imparare. C'e molta convinzione, l'idea di essere quelli che stanno facendo un cambiamento una svolta...»

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/07/20160729_video_14333486.mp4

PONZA - «C'e molta convinzione, l'idea di essere quelli che stanno facendo un cambiamento una svolta... Insomma lo dico in modo chiaro: manca un po' di umiltà a tutti quanti».
Lo ha dichiarato Pierluigi Bersani, parlando dei ministri del governo Renzi, intervistato da Gianluigi Nuzzi all'interno della rassegna culturale Ponza d'Autore.

«Bisogna imparare prima di insegnare»
«Umiltà vuol dire sapere che prima di insegnare devi imparare - ha spiegato Bersani - e il territorio è il posto dove si impara, io ho un po' più d'età, ma penso sempre, se vado in giro, di dover imparare e ascoltare, non penso mai che la gente sia più cogliona di me. Penso sempre che, si è mi è venuta in mente una cosa, già un milione di persone l'hanno pensata prima».