11 dicembre 2018
Aggiornato 12:56

Mondiali 2018: e le stelle stanno a guardare

Oltre agli azzurri, eliminati dalla Svezia nei playoff, saranno tanti i campioni costretti a guardare Russia 2018 dalla tv: Icardi e Nainngolan, ma anche Suso, Callejon, Morata, Alex Sandro fino al match winner dei mondiali 2014: il tedesco Goetze.

Alves ai saluti, Alex Sandro quasi: dopo di loro Darmian in pole

Dani Alves è ormai prossimo all’addio, direzione Manchester. Per questo, a Vinovo, si cominciano a fare i primi nomi. Piacciono Danilo e Joao Cancelo, ma il favorito è Darmian. Per due motivi: manterrebbe libero l’ultimo slot per gli extracomunitari e soprattutto può giocare anche a sinistra. Dettaglio non da poco, se dovesse partire anche Alex Sandro.

Milan, proposta dalla Juve: Zaza per De Sciglio

Alle prese con il problema dello sgradito ritorno a casa di Zaza e dell’esigenza di mettere a disposizione di Allegri un esterno basso di ruolo, ecco l’idea bianconera: proporre l’attaccante al Milan in cambio di De Sciglio. Il terzino è in scadenza di contratto con il club rossonero a giugno 2018.

Berlusconi, dov’è finito il dna Milan?

Ci si continua ad interrogare sui perché dell’ennesimo fallimento in Casa Milan. Brocchi parla di dna Milan da ritrovare, ma perché tutto ciò accada serve una sterzata importante da parte della società, tale da ricreare quell’atmosfera che si respirava a Milanello fino a qualche anno fa.

Juventus: che fine ha fatto Alex Sandro?

Arrivato a Torino in pompa magna e dopo un lunghissimo corteggiamento costato quasi 30 milioni di euro, il terzino brasiliano è stato nuovamente scavalcato da Evra nelle gerarchie di Allegri finendo nel dimenticatoio. I tifosi già mugugnano per i soldi spesi

Juventus: scatta l’ora di Alex Sandro

Il costosissimo acquisto brasiliano sarà titolare sabato sera contro il Chievo vista anche la squalifica di Evra. Ecco dunque l’occasione per vedere all’opera il talento ex Porto che Marotta ha strappato ad una fitta concorrenza

Juventus: parte il campionato con vista sul mercato

Domenica ricomincia la serie A, i bianconeri sono ancora i grandi favoriti nella corsa allo scudetto, ma vogliono completare la rosa con il fantasista chiesto da Allegri e invocato dai tifosi. Il tecnico, intanto, è carico per la nuova stagione

Marotta annuncia Alex Sandro e glissa su Draxler

Il direttore generale juventino fa il punto sul mercato bianconero: per il terzino del Porto manca solo la firma, mentre il trequartista tedesco resta uno degli obiettivi dei campioni d'Italia nonostante l'apparente chiusura