13 novembre 2018
Aggiornato 07:30

Valverde e Nibali, vittorie dedicate a Scarponi

Lo spagnolo vince per la quarta volta la Liegi-Bastogne-Liegi, il siciliano ha conquistato la classifica generale del Giro di Croazia. Un ulivo campeggia nella camera ardente allestita nel Palazzetto dello sport di Filottrano.

Valverde re delle strade della Freccia Vallone

Quarta consecutiva nella classica del muro di Huy: «Nessuna paura ma tanto rispetto pe gli avversari. Sapevo che avrei potuto vincere e ce l'ho fatta». Il toscano Diego Ulissi migliore degli italiani al decimo posto.

Valverde vince anche la Liegi-Bastogne-Liegi

La classica allo spagnolo trionfatore anche nella Freccia Vallone. Niente da fare per Vincenzo Nibali, che aveva tentato senza successo l'attacco sull'ultima cote, il Saint Nicolas: «Non ho la bacchetta magica»

Valverde vince la Freccia Vallone

Spagnolo ancora a segno dopo i successi del 2006 e 2014. Tante le cadute che hanno caretterizzato la gara tra le quali quelle di Philippe Gilbert e Chris Froome. Per quanto riguarda gli italiani in evidenza Scarponi e Nibali.

Vuelta di Spagna, tappa allo spagnolo Navarro

Il trentunenne della Cofidis ha piazzato la stoccata nel finale precedendo il connazionale Dani Moreno giunto a 2 secondi. Poi l'olandese Kelderman e Valverde giunti a 5 secondi dal vincitore. Alberto Contador sempre leader. Stagione finita per Nairo Quintana.

Alessandro De Marchi vince settima tappa

Premiato già al Tour come il corridore più combattivo, il 28enne friulano della Cannondale ha condotto una fuga da lontano con altri tre corridori prima di staccare tutti ed arrivare da solo al traguardo. Eddy Merckx ricoverato in ospedale.

Nibali trionfa sulle Alpi

Il siciliano ha lanciato l'attacco a sei chilometri dall'arrivo lasciando sul posto il polacco Majka ed il ceco Koenig che avevano lanciato l'ultimo attacco. Vittoria a mani alzate. Ora l'avversario più insidioso è Valverde.

Simon Gerrans, l'invisibile

L'australiano della Orica GreenEdge vince la 100esima edizione della classica delle Ardenne davanti a Valverde e Kwiatkowski. Giù dal podio il siciliano della Katusha Caruso. Nibali: «Italiani poco fortunati»

Valverde vince sui Pirenei

Straordinaria vittoria di Alejandro Valverde nella 17esima tappa del Tour de France da Bagnères de Luchon a Peyragudes. Lo spagnolo della Movistar, in fuga fin dai primi chilometri, è stato protagonista di una grandissima prova sul percorso dell'ultimo tappone pirenaico