Ciclismo

Valverde re delle strade della Freccia Vallone

Quarta consecutiva nella classica del muro di Huy: «Nessuna paura ma tanto rispetto pe gli avversari. Sapevo che avrei potuto vincere e ce l'ho fatta». Il toscano Diego Ulissi migliore degli italiani al decimo posto.

Freccia Vallone: è sempre re Valverde, c'è il pokerissimo
Freccia Vallone: è sempre re Valverde, c'è il pokerissimo (ANSA)

ROMA - Alejandro Valverde re delle strade della Freccia Vallone, secondo appuntamento del Trittico delle Ardenne. Il corridore spagnolo ha vinto per la quinta volta, quarta consecutiva la classica con finale sul tradizionale muro di Huy. Il 36enne fuoriclasse murciano della Movistar ha regolato negli ultimi metri 'irlandese Daniel Martin (Etixx-Quick Step) ed il belga Edward Theuns (Trek-Segafredo). Quarto il campione nazionale colombiano Sergio Henao (Sky). «Nessuna paura ma tanto rispetto pe gli avversari - ha detto Valverde - Sapevo che avrei potuto vincere e ce l'ho fatta».

Ulissi migliore degli italiani
Il toscano Diego Ulissi (UAE Team Emirates), migliore degli italiani al decimo posto. Domenica si chiude con la classica monumento: la Liegi-Bastogne-Liegi.