Sport | Calciomercato

Bacca al Villarreal, ecco la richiesta del Milan

Scelta la contropartita tecnica da chiedere al club spagnolo in cambio della cessione definitiva dell’attaccante colombiano.

L'attaccante spagnolo Samu Castillejo
L'attaccante spagnolo Samu Castillejo (ANSA)

MILANO - Carlos Bacca vuole restare al Villarreal, ma il Villarreal non è disposto ad onorare gli accordi stipulati dodici mesi fa con il Milan: versare altri 15,5 milioni di euro nelle casse rossonere per esercitare il diritto di riscatto del centravanti colombiano. Gelo. Carlitos a Milanello non vuole tornare nemmeno sotto tortura. E adesso che si fa?
Forse Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli potrebbero aver trovato la chiave giusta per riaprire una trattativa che sembrava essersi arenata ancor prima di cominciare. La soluzione ha un nome e un cognome: Samuel Castillejo Azuaga, meglio noto come Samu Castillejo, spagnolo classe 1995che farebbe proprio al caso di Gennaro Gattuso.

Idea Castillejo
L’attaccante del Villarreal, un classe'95 tutto estro e creatività, andrebbe ad incasellarsi alla perfezione nel possibile vuoto lasciato dal connazionale Suso nel caso in cui qualcuno esercitasse la clausola rescissoria da 38 milioni e lo portasse via dal Milan. Esterno, mancino, solitamente schierato a destra per rientrare sul piede forte, esattamente come l’attuale numero 8 rossonero, ma capace di giocare anche sull’altra fascia, Castillejo è stato a lungo nel mirino del Napoli lo scorso anno, salvo poi restare in giallo dove quest’anno ha disputato una stagione da 30 partite in Liga condite da 6 gol e 7 assist. Più o meno gli stesso numeri di Suso (il milanista ha fatto 3 assist in più in campionato) ma con un costo di cartellino decisamente inferiore.

Valore 15 milioni
Anche Samu Castillejo ha una clausola rescissoria fissata a 30 milioni di euro, ma secondo il portale di riferimento transfermarkt.it, l'attaccante mancino avrebbe un valore di circa 15 milioni, più o meno quanto il Villarreal dovrebbe versare al Milan per confermare Bacca alla guida dell’attacco del sottomarino giallo. Per il Milan sarebbe indubbiamente una soluzione ottimale e Mirabelli proverà a far valere le proprie ragioni. Altrimenti, se proprio Bacca vorrà a tutti i costi restare a giocare nello stadio La Ceramica, il club spagnolo non potrà fare altro che versare quanto dovuto al Milan: 15,5 milioni di euro.