29 giugno 2017
Aggiornato 07:00
Calciomercato

Biglia-Milan, tutto fatto: domani probabile giorno delle visite

Tutto fatto per il passaggio del regista argentino classe 1986 dalla Lazio al Milan. Addirittura domani potrebbe essere il giorno delle visite mediche. Al presidente Lotito andranno 19 milioni più bonus, Biglia invece firmerà un triennale da 3,5 milioni a stagione.

Il capitano dell'Argentina Lucas Biglia
Il capitano dell'Argentina Lucas Biglia (ANSA)

MILANO - Ci si cominciava a preoccupare dell’assenza di colpi in entrata del vivacissimo nuovo Milan di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Ebbene, i tifosi rossoneri possono tranquillizzarsi: il quinto colpo della dirigenza milanista sta per concretizzarsi. Sono giorni che ribadiamo con forza che Lucas Biglia può essere considerato a tutti gli effetti il futuro regista del Milan di Montella. Mancano ancora le firme sul contratto, ma c’è accordo totale sia tra le due società, che tra i rossoneri e l’entourage del calciatore.

Le cifre dell’accordo
Terminata la trasferta dall’altra parte del mondo con la nazionale del suo paese, l’argentino Biglia è tornato a Roma e - a meno che non sorgano imprevisti dell’ultimo momento - domani sarà a Milano per sostenere le visite mediche di rito e siglare il nuovo contratto con il club di via Aldo Rossi.
Alla Lazio del presidente Lotito andranno circa 19 milioni più bonus, mentre al calciatore è stato riservato un triennale da 3,5 milioni a stagione.