11 agosto 2020
Aggiornato 11:00
Emergenza coronavirus

Roberto Gualtieri: «Whatever it takes, l'Eurogruppo pronto a tutto per salvare l'economia»

L'Eurogruppo dei ministri delle Finanze di oggi ha assunto l'impegno scritto ad assumere tutte le misure che si rendano necessarie, in risposta alla crisi da coronavirus

Video Agenzia Vista

ROMA - L'Eurogruppo dei ministri delle Finanze di oggi ha assunto l'impegno scritto ad assumere tutte le misure che si rendano necessarie («whatever it takes»), in risposta alla crisi da coronavirus. Lo ha riferito il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, durante una diretta Facebook. Oggi all'Eurogruppo «la presidente della Bce Christine Lagarde è stata molto chiara» nell'assicurare che l'istituzione «farà tutto il necessario per evitare la frammentazione nell'area euro».

«Stop rate mutui a lavoratori in Cigs»

Il congelamento sul pagamento delle rate di prestiti e mutui riguarda tutte le tipologie di finanziamenti erogati e famiglie e microimprese, con determinati requisiti. Sui mutui, ha spiegato il ministro dell'Economia, il congelamento è su quelli accesi per l'acquisto della prima casa e possono ottenerlo i lavoratori dipendenti posto in cassa integrazione, oppure gli autonomi che abbiano subito un colo di fatturato pari al meno 33% «anche su un periodo di tempo molto breve».