10 dicembre 2016
Aggiornato 06:00
> <
RSS
25/06/2016 08:17 Foto

Festa di San Giovanni: lo spettacolo dei fuochi d'artificio in piazza Vittorio

foto della notizia

I fuochi d'artificio del 24 giugno, momento clou della Festa di San Giovanni, hanno attirato migliaia di torinesi e turisti nel centro di Torino. Tutti con il naso all'insù ad ammirare luci e colori

24/06/2016 11:27

Fuochi di San Giovanni, i 5 posti di Torino dove vederli meglio

foto della notizia

Non c'è solo piazza Vittorio Veneto, ma anche altre location in cui si possono gustare i fuochi d'artificio conclusivi della Festa di San Giovanni, il patrono della città

24/06/2016 09:42

Chiara Appendino in ospedale: febbre alta e tanta tosse dopo i festeggiamenti

foto della notizia

Ieri il sindaco ha presenziato alla cerimonia del Farò, poi il malessere questa notte. Portata al Mauriziano per la febbre alta, i medici hanno escluso infezioni ai polmoni

23/06/2016 23:05 Video

Il farò di San Giovanni cade verso Porta Nuova, saranno 12 mesi fortunati per la città

foto della notizia

Secondo la tradizione, dato che il toro è caduto verso via Roma, Torino vivrà un'annata prospera. Quella di questa sera è stata la prima uscita ufficiale del neo sindaco Chiara Appendino

23/06/2016 12:14

Il Farò di San Giovanni, anno fortunato o nefasto? La storia di una tradizione popolare

foto della notizia

La tradizione, tra le più amate dai cittadini, porta ogni anno centinaia di torinesi in piazza Castello. Anno propizio o sfortunato? Lo decide il braciere

22/06/2016 15:04

Festa di San Giovanni, orari speciali per la metropolitana

foto della notizia

In occasione della giornata di festa, Gtt ha cambiato gli orari della metropolitana di Torino. Aprirà alle 7, ma, allo stesso modo, chiuderà anche più tardi per permettere a cittadini e turisti di spostarsi utilizzando i mezzi pubblici

22/06/2016 09:31

La curiosità sul patrono di Torino, San Giovanni: a lui si devono le note musicali

foto della notizia

Oggi le conosciamo come «DO, RE, MI, FA, SOL, LA, SI», ma ci siamo mai chiesti il perché. Sembra incredibile, ma il tutto si deve al Santo Patrono della nostra città. Ecco spiegato il perché

> <