20 agosto 2019
Aggiornato 07:00
Cartello Euribor

L'Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan per manipolazione dei tassi

L'Antitrust europeo ha comminato una maxi multa da mezzo miliardo di euro alle banche Crédit Agricole, Hsbc e JPMorgan Chase per aver costituito un cartello per manipolare i tassi di riferimento di Eurolandia

Sanzione da 425 milioni di dollari

Scandalo Libor: Citigroup pagherà, ma le «manipolazioni» continuano

Un conto salato quello di Citigroup, ma le banche coinvolte nello scandalo Libor sono diverse e recidive. Ecco cos'è accaduto nel 2012, perché anche Deutsche Bank è stata multata con sanzioni salate e perché, tuttavia, le manipolazioni proseguono ancora sui mercati dell'oro e dell'argento.

Le banche tedesche hanno molti scheletri nell'armadio

La Germania è un gigante dai piedi d'argilla

Secondo lo European megabank’s annual report, la banca con la maggiore esposizione in derivati al mondo è la Deutsche Bank. Ecco perché Berlino ha aiutato Atene

Manipolazioni dei tassi interbancari

Ecco l'ennesima frode che le banche non pagheranno

Due anni fa era esploso lo scandalo Libor-Euribor, e quattro grandi banche erano state condannate per aver manipolato i tassi internazionali. Nessuno era poi finito dietro le sbarre e le sanzioni erano state pagate a metà. Oggi la Commissione europea le condanna a pagare nuove sanzioni (già condonate).

Scandalo Libor-Euribor

Banche internazionali indagate (ancora una volta)

Le grandi banche americane e internazionali vanno incontro a nuove indagini da parte del dipartimento alla Giustizia americana, che sta raccogliendo prove su possibili manipolazioni del mercato dei cambi, uno dei più ampi e meno regolamentati, da parte di una dozzina di istituti.

Banche | Scandalo Libor

RBS dovrà versare 612 milioni di dollari in multe per avere manipolato il Libor

E' la seconda maggiore multa nell'ambito di indagini gloabli. La multa è un colpo non indifferente per l'amministratore della banca Stephe Hester, impegnato a fare rinascere il gruppo dopo che fu salvato con denaro dei contribuenti nel 2008 attraverso un salvagente record da 45,5 miliardi di sterline (712,5 miliardi di dollari circa)

Banche & Bilanci

UBS paga a caro prezzo lo scandalo Libor

La prima banca svizzera archivia l'esercizio 2012 con una perdita di 2,5 miliardi di franchi, ai cambi attuali circa 2 miliardi di euro, a fronte dell'utile da 4 miliardi di franchi registrato nel 2011. Sul risultato ha pesato la perdita da 1,8 miliardi di franchi dell'ultimo trimestre dello scorso anno derivanti da 1,4 miliardi di multe ricevute

L'Istituto è controllato dallo Stato all'81%

RBS, profondo rosso per la banca salvata da Londra

Nel terzo trimestre ha archiviato una perdita netta pari a 1,384 miliardi di sterline (1,78 miliardi di euro) a causa di una massiccia svalutazione di attivi, preparandosi inoltre a possibili multe per lo scandalo dell'alterazione del Libor, nel quale l'istituto è rimasto coinvolto

«I banchieri del diavolo»

Scandalo Libor, coinvolte 16 banche

Attacca il quotidiano tedesco «Handelsblatt» in un duro articolo di commento sullo scandalo per le manipolazioni del Libor, l'indice sui tassi interbancari con la sterlina come valuta di riferimento