20 giugno 2019
Aggiornato 04:30
Truffa da due milioni di euro

Provincia di Roma, assolti i 13 imputati per i rimborsi d'oro

Sotto accusa c'erano anche alcuni ex consiglieri, oltre a titolari, amministratori o dirigenti di società in cui gli esponenti politici risultavano assunti. Gli imputati erano accusati della presunta truffa da due milioni di euro ai danni della Provincia

Il Presidente si difende

«Da Buzzi solo fango»

Il presidente della Regione Lazio aveva scelto di rimanere in silenzio rispetto alle accuse mossegli nei giorni scorsi da Salvatore Buzzi, il «ras delle cooperative» di Mafia Capitale. Oggi Zingaretti decide di parlare, di «reagire al fango che mi è stato gettato addosso in questi giorni da un pregiudicato in regime di custodia cautelare per accuse gravissime»

4 arresti

Spaccio di coca tra Roma e Frosinone

I carabinieri di Colleferro hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di quattro italiani, ritenuti responsabili, a vario titolo e in concorso tra loro, di aver detenuto e spacciato ingenti quantitativi di cocaina

Il presidente al Consiglio regionale

«Ricostruzioni palesemente false, quella di Buzzi è una strategia»

Nicola Zingaretti interviene dinanzi al consiglio regionale del Lazio, riferendosi alle ultime vicende relative a Mafia Capitale: quella messa in atto dal «ras delle cooperative» Salvatore Buzzi non è altro che una strategia difensiva

Parla il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica

A Roma in diminuzione furti, rapine e omicidi

Nel corso della seduta del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica è emerso che si registra un trend positivo relativo alla criminalità romana.

La candidatura del Presidente della Provincia

Nicola Zingaretti: Voglio essere sindaco di Roma

«Mi candiderò sindaco della Capitale, su questo non c'è dubbio» ha detto parlando a trastevere in una piazza S. Cosimato gremita anticipando la sua partecipazione alle primarie del centrosinistra